vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Chiusi due frantoi: i Nas hanno trovato sporco, muffe e ragnatele

Più informazioni su

CHIETINO. Sono stati sequestrati 8.500 chilogrammi di olio d’oliva e chiuse due strutture, una nel Chietino e l’altra nell’Aquilano, dai carabinieri del Nas di Pescara che stanno controllando i frantoi abruzzesi. In un’azienda agricola con annesso frantoio, nel Chietino, sono stati trovati sporco non rimosso da tempo, muffe e ragnatele. L’olio prodotto veniva stoccato in contenitori di plastica privi di indicazioni e dichiarazioni circa l’idoneità all’uso alimentare. Nell’azienda agricola, su provvedimento della Asl competente, è stata disposta la sospensione dell’attività di deposito. In un piccolo centro dell’Aquilano, invece, i militari hanno scoperto un frantoio oleario abusivo, che operava in una struttura degli anni ’40, senza requisiti igienico sanitari, in ambienti peraltro sporchi e inidonei, omettendo di attuare le procedure aziendali ai fini della tracciabilità.

Più informazioni su