vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

In tanti per “Mare amaranto” l’iniziativa di DonnAttiva

Più informazioni su

VASTO. Ieri sera in tanti si sono ritrovati al Teatro Rossetti per partecipare all’evento organizzato dal centro DonnaAttiva in collaborazione con il Comune di Vasto in occasione della “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”.  “Essere qui stasera – ha detto il sindaco Francesco Menna– è un dovere prima di tutto come uomo. La violenza è sempre un atto irrazionale, inumano, ma lo è ancor di più quando si scatena contro chi appare privo di difese adeguate a contrastarla.  La piaga della violenza sulle donne è un’emergenza sociale ben più grave di come viene rappresentata e necessita, in primo luogo, di un investimento culturale che interessi tutti gli ambiti della nostra società, a partire dai nostri giovani.

A tutte le vittime di violenza e discriminazione esprimiamo la nostra vicinanza e ribadiamo con forza l’impegno di questa istituzione a lavorare quotidianamente per diffondere la cultura del rispetto e del contrasto ad ogni forma di violenza.  È una sfida che deve vederci tutti impegnati (centro antiviolenza, scuole, associazioni, parrocchie) nel promuovere con convinzione una grande verità universale: nessun amore è veramente tale se viola la dignità ed infrange la libertà di chi si ama”.

Dopo l’intervento del sindaco  reading musicale “MareAmaranto” il testo scritto e interpretato dalla brava Raffaella Zaccagna , liberamente tratto da una storia vera. All’iniziativa hanno preso parte anche alcuni musicisti della scuola civica musicale.

Guarda le foto:

Più informazioni su