vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Laudazi a Menna: non facciamo polemiche, sulla S.S. 16 vogliamo i fatti

Più informazioni su

VASTO. Il consigliere comunale de “Il nuovo faro” Edmondo Laudazi replica al sindaco di Vasto, Francesco Menna in merito alla variante della StI ripetuti interventi de Il Nuovo Faro , sulla problematica relativa alla proposta di Variante alla SS16 ,promossa all’Anas, hanno finalmente prodotto l’ animoso risveglio dell’amministrazione comunale di Vasto, dal sonno disattento e semicomatoso che ne caratterizza la attività corrente . Il sindaco Menna , nella fattispecie, ha cercato di tranquillizzarmi , magari usando lo stesso linguaggio colorito ed improprio dei mei peggiori studenti del professionale – ma ci sta – e rivendicando la trasparenza del proprio operato, la inesistenza in Comune di “cassetti oscuri”, dove sono celate le carte e la volontà di operare a sostegno del ruolo e della centralità di Vasto nell’ambito del Comprensorio.
In verità non è riuscito affatto a convincerci e, almeno credo, pochi in città si sono ancora accorti di questo suo impegno.
Per i seguenti motivi :
– durante la discussione pubblica nessun amministratore della sua maggioranza , lui compreso, ha profferito parola o giudizio ed ha dimostrato di conoscere un progetto semidefinitivo che ballava in Comune da molti mesi;
– nesssun amministratore ha partecipato , o almeno è risultato presente ,alle riunioni preliminari di studio che hanno convinto l’Anas a produrre un elaborato semidefinito, riferito ad una soluzione progettuale costosa,pericolosa,impattante e , soprattutto, inutile;
– mai ,negi ultimi anni, il Consiglio Comunale di Vasto è stato interessato a deliberare all’argomento che , evidentemente, è stato trattato in altre sedi , lontane dal palazzo di città ;
-nessun amministratore ha dimostrato di conoscere o di sostenere un diverso progetto – quello certo di effettiva Variante alla SS16 – predisposto e pagato dalla Provincia di Chieti e di cui non era a conoscenza nemmeno il capo Compartimento dell’ Anas ;
-nessuna indicazione è ancora pervenuta dal Sindaco Menna o dalla sua Giunta – anche durante la sua recente esternazione -, per chiarire le loro effettive intenzioni e/o gli intendimenti di programmazione positiva – come io spero- o di acquiescenza silente – come io temo -. Temiamo la …polpetta.
Non potevamo, quindi , convincerci solo sulla fiducia e sulle chiacchiere.
Noi siamo comunque pronti a collaborare, nell’interesse della nostra Vasto e forti delle nostre conoscenze e competenze, senza alcuna adombrata polemica strumentale, se è vero come è vero che abbiamo rinvenuto gli elaborati della soluzione prodotta dalla Provincia di Chieti e che la stiamo diffondendo – in funzione educativa ed al posto proprio del Sindaco Menna – anche ai consiglieri comunali della maggioranza, che fossero interessati a conoscere tale argomento .
E durante l’imminente dibattito consiliare , che noi abbiamo sollecitato a gran voce e per primi , vedremo con chiarezza chi – su questo vitale argomento -sarà effettivamente schierato , come Il Nuovo Faro ,a sostegno delle ragioni della nostra città .

Più informazioni su