vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Calendario venatorio, Febbo: la Regione colleziona bocciature

Più informazioni su

 

CHIETI. “Una maggioranza sempre più nel caos che continua a inanellare bocciature in tante materie, ultima delle quali nella caccia e precisamente con il calendario venatorio”. E’ quanto dichiara il presidente della Commissione di Vigilanza, Mauro Febbo che spiega come “il Consiglio di Stato, da me ampiamente previste e annunciate, ha sancito il fallimento delle scelte fatte dalla assessore Pepe proprio sul calendario venatorio. In questo modo sono stati distrutti anni di programmazione ed eliminando la gestione e il monitoraggio della Beccaccia, Pepe ora si accolla tutta la responsabilità di aver cancellato la caccia con il cane da ferma a gennaio dopo che le problematiche erano state ampiamente risolte quando ero assessore regionale. La Giunta di centrosinistra continua ad operare scelte inadeguate, che stanno causando numerosi danni, dimostrando di essere sorda alle istanze che arrivano dai territori e dai portatori di interesse. A questa situazione sul calendario venatorio bisogna aggiungere quanto accaduto nei giorni scorsi con il regolamento degli ungulati rimasto fermo al palo proprio a causa del lassismo della maggioranza. Il progetto di Legge, discusso più volte in Commissione Agricoltura, poteva essere tranquillamente portato in Commissione deliberante, dall’assessore e dal presidente Berardinetti, per l’approvazione definitiva durante la settimana appena conclusa. Invece hanno fatto scadere il termine ultimo per la convocazione delle Commissioni permanenti visto che domani inizierà la sessione di bilancio e tutte le attività verranno sospese fino al 7 gennaio”.

Più informazioni su