vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Fondi regionali, le parole di Mariotti non vanno giù alla maggioranza

Più informazioni su

SAN SALVO. I consiglieri comunale di Forza Italia, San Salvo Città Nuova e Lista Popolare interpellano il sindaco dopo le parole di Mariotti sui fondi regionali.

” I sottoscritti consiglieri comunali di San Salvo,

Appreso dagli organi di informazione locale che, in occasione della riunione politica del PD di San Salvo, avvenuta in data 27 febbraio u.s., il consigliere comunale Arnaldo Mariotti nel corso del suo intervento ha affermato che “ …se arrivano soldi a San Salvo passano attraverso l’assessore Silvio Paolucci, che non si deve prendere solo insulti, qualche volta dobbiamo raccontare ai cittadini, che se abbiamo ristrutturato il Comune, se abbiamo ristrutturato la scuola media, se stiamo ristrutturando la scuola di via Ripalta, è perché la Regione e la Giunta regionale e l’assessore Silvio Paolucci, hanno dato i soldi. I soldi della Regione poteva mandarli da un’altra parte, ma questa Giunta regionale, questo assessore non hanno guardato il colore politico di chi amministra San Salvo….”.

Ritenuto che una simile affermazione, oltre a fuorviare in maniera plateale e scorretta la coscienza dei cittadini, utilizzando il vecchio metodo della politica della disinformazione, tanto cara a Mariotti, pone gravi interrogativi sulla affermazione del consigliere del PD, tali da fare pensare che la Giunta Regionale attuale, e per essa l’assessore al bilancio Silvio Paolucci, non agiscano in conseguenza del rispetto dei bandi regionali, e quindi della legge, che impongono ai Comuni di presentare le domande e i progetti secondo le regole stabilite, e entro i tempi previsti, ma in funzione dei “ favori “ da riservare a questo o a quel Comune, a seconda del gradimento e delle raccomandazioni ricevute, perché “ vicino a questo partito …”, come affermato dallo stesso Mariotti;

INTERPELLANO IL SINDACO DI SAN SALVO

Per sapere se risulta che il Comune di San Salvo abbia ricevuto “ favori “ dalla Regione Abruzzo, non rispettando le regole stabilite dai bandi regionali, finalizzati alla concessione di finanziamenti relativi ai progetti ai quali ha fatto riferimento il consigliere del PD Mariotti, nel corso della riunione suddetta;

Per conoscere se la stessa non ritenga di chiedere al consigliere Mariotti di rettificare pubblicamente quanto affermato nella riunione del 27 febbraio u.s., e se non ritenga che ciò possa costituire un grave riferimento all’operato della Giunta Regionale, tale da richiedere un approfondimento nelle sedi opportune, anche allo scopo di tutelare la stessa Giunta Regionale e l’impegno, l’onestà e la capacità dell’Amministrazione di San Salvo, tese a sapere proporre progetti e richieste nei tempi e nei modi legalmente previsti, tali da avere permesso al nostro Comune di fruire dei finanziamenti che hanno portato i nostri cittadini a fruire dei loro giusti diritti, e non già di “ favori “ di partito così come dichiarato da Mariotti.

I sottoscritti consiglieri chiedono che alla presente interpellanza venga data risposta nel corso del prossimo Consiglio Comunale”.

 

Più informazioni su