vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Si conclude “La città che vorrei” e i sindaci incontrano i ragazzi

Più informazioni su

VASTO. Chiusura in Municipio per “La città che vorrei”, settimana di incontri, seminari e formazione promossi dall’ISET “F. Palizzi”. Intorno al tema “La città che vorrei è…un sogno possibile” si sono confrontati i sindaci di Vasto, San Salvo, Cupello e Monteodorisio con l’assessore regionale all’istruzione, Mariella Sclocco e Sabrina Saccomandi, consulente di Progettazione europea per il Miur. “La città che vorrei chiude la prima edizione configurandosi come un open space, un’occasione di confronto tra scuola, mondo del lavoro e amministratori. Per questa prima edizione è stato somministrato un questionario sul sito web della scuola sulle aspettative dei cittadini rispetto alle loro città e al territorio” spiega il Dirigente Scolastico Gaetano Luigi Fuiano. Sono 27 domande predisposte dagli studenti della V A Afm (Amministrazione finanza e marketing) e III F Sia (Sistemi informativi aziendali) su sicurezza, servizi sociali e ritmo di vita. Il 51% delle riposte è arrivato dai giovani dai 14 ai 21 anni. I cittadini auspicano un miglioramento dei servizi sociali e sanitari, sviluppo del turismo, una gestione della cosa pubblica più trasparente ed una spinta all’innovazione. Disillusi dalla politica, si fidano dei sindaci. Gli studenti hanno messo a disposizione delle amministrazioni i dati elaborati. Presenti all’incontro conclusivo anche le scuole secondarie di I grado di Vasto.

Guarda le foto:

Più informazioni su