vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Accorpamento Tribunali di Vasto e Lanciano: “Istituire una commissione di studio”

Più informazioni su

VASTO. Istituzione di una Commissione di Studio – con la partecipazione del Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, il Sottosegretario alla Giustizia Federica Chiavaroli, i parlamentari e i consiglieri regionali del territorio, i Presidenti degli Ordini degli Avvocati di Vasto e di Lanciano – per elaborare una proposta, da inviare al Governo e al Parlamento Nazionale,  sull’accorpamento dei Tribunali di Lanciano e Vasto.E’ la proposta congiunta – contenuta in una lettera aperta inviata ai Sindaci di Lanciano, Mario Pupillo, e di Vasto, Francesco Menna – avanzata dal capogruppo di Libertà in Azione al Comune di Lanciano, Tonia Paolucci, e dal capogruppo di “Progetto per Vasto” Francesco Prospero.

“Troppo spesso, negli ultimi anni, abbiamo assistito, inermi, ai continui ‘saccheggi’ di servizi, fondi, sedi di enti e presidi sanitari, in favore delle Città capoluogo di provincia – scrivono la Paolucci e Prospero – che, in controtendenza a quanto accade da noi, incrementano i servizi sul loro territorio con un netto miglioramento della qualità della vita dei loro residenti. I comprensori del Vastese e della Frentania, che rappresentano insieme un vasto territorio con circa 200mila abitanti, non possono più essere penalizzati e devono essere tenuti nella giusta considerazione dalla politica regionale e nazionale. Pertanto, per invertire la tendenza,  è necessario fare squadra, dare peso ai nostri territori e condurre delle battaglie comuni per il miglioramento e la tutela dei servizi dei nostri comprensori”.

Così i consiglieri Tonia Paolucci e Francesco Prospero.

Nel link qui sotto riportato il testo completo della lettera aperta:

Più informazioni su