vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Omicidio D’Elisa: il 2 marzo a Lanciano processo per direttissima per Di Lello

Più informazioni su

VASTO. Inizierà il prossimo 2 marzo a Lanciano il processo per direttissima a carico di Fabio Di Lello il 34enne accusato di aver ucciso con tre colpi di pistola Italo D’Elisa l’investitore della moglie. Ad  un mese dall’arresto di Fabio Di Lello il Procuratore Capo della Repubblica del Tribunale di Vasto, Giampiero Di Florio ha deciso di ricorrere al processo per  direttissima. I legali di Fabio Di Lello, accusato di omicidio volontario premeditato  potranno chiedere il rito abbreviato, scelta che permetterà al loro assistito di avere lo sconto della pena di un terzo. La decisione in merito spetterà alla Corte d’Assise di Lanciano. Gli avvocati Giovanni Cerella e Pierpaolo Andreoni potranno inoltre chiedere un termine a difesa per valutare la possibilità di un rito alternativo.

Più informazioni su