vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Incidente in A14, donna scende dall’auto e muore travolta

Più informazioni su

SILVI. Il bilancio è di un morto e diversi feriti: quello relativo all’incidente avvenuto sull’autostrada A14, in direzione Nord. Siamo nel territorio comunale di Silvi, in provincia di Teramo dove, tra i caselli di Città Sant’Angelo-Pescara Nord e Atri-Pineto, si è verificato uno scontro.

Si tratta di Raffaella De Prisco, 59 anni, originaria di Termoli ma da anni residente a Osimo, comune nella Regione Marche. De Prisco era dipendente nel settore della pubblica amministrazione e stando a quanto tuttora ricostruito, la donna era all’interno di un’auto guidata dal figlio, finita contro il guardrail a seguito dell’incidente.

Da quanto noto, i due sarebbero scesi dal veicolo e successivamente la donna è stata travolta da alcune auto in transito.

Raffaella De Prisco sarebbe deceduta sul colpo. Il bilancio, ad ogni modo, è di tre feriti i quali non sarebbero gravi. Tra questi, oltre al figlio della vittima, troviamo un nonno e nipote, rispettivamente di 68 e 15 anni, entrambi residenti nel teramano.

A prestare i soccorsi, vani per la donna, il personale sanitario, la Polizia autostradale e i Vigili del Fuoco, tutti coordinati dal Centro operativo autostradale di Città Sant’Angelo.

Più informazioni su