vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Firmato a Palmoli il protocollo per l’insegnamento della Geostoria

Più informazioni su

 

PALMOLI. E’ stato firmato al Castello di Palmoli sabato 25 marzo un protocollo d’ intesa per l’insegnamento della geostoria dei Comuni di Palmoli e Tufillo all’ Istituto d’ istruzione superiore “E. Mattei” di Vasto (Istituto industriale e liceo scientifico). A firmare l’importante documento sono stati Ernano Marcovecchio e Giuseppe Masciulli (rispettivamente sindaci di Tufillo e Palmoli) e Rocco Ciafarone (dirigente scolastico del Mattei), insieme ad Armando Tomeo (in rappresentanza della Unione delle piccole imprese, che sosterrà il progetto per la parte relativa all’alternanza scuola-lavoro) e Orazio Di Stefano (in rappresentanza dell’ Associazione Ricercazione). Quest’ultimo, introducendo i lavori ha dichiarato: “Quello che firmeremo oggi è un protocollo d’intesa che segue un altro già firmato tra il Comune di Manoppello e l’ Istituto superiore turistico “Manthone” di Pescara con lo stesso oggetto. Si tratta di due protocolli pilota che consentiranno di sperimentare l’insegnamento in orario curriculare della geostoria di località scelte direttamente da docenti e studenti, a cui le Amministrazioni aderenti forniranno il materiale didattico ed ogni supporto logistico per la conoscenza dei luoghi oggetto degli studi. Per fare un esempio concreto, gli studenti dell’ Industriale di Vasto, studiando e visitando il castello di Palmoli, capiranno concretamente il fenomeno dell’ incastellamento nel Medioevo italiano, come pure, studiando e visitando la mostra di Tufillo, capiranno concretamente come erano organizzati gli insediamenti dei popoli  italici. Le due esperienze pilota (nelle province di Chieti e Pescara) saranno poi “esportate”, poiché si arriverà a coinvolgere tutti i Comuni e tutte le scuole abruzzesi e molisani, con la firma, prima del prossimo anno scolastico, di un protocollo generale tra l’ Associazione nazionale dei Comuni e gli Uffici scolastici delle due Regioni, sempre con il supporto di Ricercazione e dell’ Uni.pmi. L’insegnamento della geostoria al biennio delle scuole superiori – ha proseguito il presidente dell’ Associazione sociologica Ricercazione- è una delle quattro gambe su cui si regge il nostro progetto di valorizzazione territoriale delle comunità locali. Le altre tre sono: il Prodotto topico (attraverso la promozione dell’enogastronomia identitaria), la promozione del turismo di ritorno (attraverso i rapporti di scambio con gli italiani nel mondo) e il rafforzamento degli attori sociali che operano nelle micro comunità (attraverso la promozione di master universitari e la collaborazione scientifica dei sociologi dell’ Università di Teramo, con cui abbiamo di recente sottoscritto un accordo di partenariato). Alla firma del protocollo hanno assistito anche il sindaco di Dogliola, Rocco D’ Adamio; lo storico dell’ alimentazione, Luigi Murolo; il responsabile del museo di Palmoli, Attilio Mauri; il grafico Roberto D’ Annunzio; il dirigente scolastico di Castiglione Messer Marino, Marco De Marinis; gli studenti della scuola primaria di primo e secondo grado di Palmoli, guidati dai docenti Carlesi e Pierantonio. Dopo la cerimonia, gli ospiti hanno fatto visita al borgo di Tufillo.

Più informazioni su