vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Corteo per le vittime di Rigopiano, Mario Tinari: chiediamo di conoscere i colpevoli

Più informazioni su

PESCARA.  In tanti questo pomeriggio hanno preso parte all’iniziativa organizzata a Pescara dal Comitato Vittime di Rigopiano per ricordare la tragedia tre mesi dopo, ma anche per chiedere la verità su quanto accaduto. Il corteo è partito da piazza della Repubblica ed ha raggiunto piazza della Rinascita dove i familiari e amici delle vittime hanno formato un grande cerchio, tutti con un nastro bianco al braccio.

Alle 16:48, ora della valanga, lo squillo di tromba con il Silenzio. I bambini che indossavano la maglietta bianca hanno raggiunto il centro del cerchio e hanno scritto i nomi di tutte le vittime.

“Una manifestazione –ha detto Mario Tinari che a Rigopiano ha perso la figlia Jessica -.silenziosa e composta. Noi non vogliamo gridare a squarciagola, chiediamo solo di conoscere i nomi dei colpevoli di quanto è accaduto”. 

Più informazioni su