vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sicurezza a San Salvo, Gennaro Luciano: “E’ ora di dire basta e di agire”

Più informazioni su

SAN SALVO. “Quanto successo nella nostra Città in merito alle ‘risse’ scoppiate nella giornata di sabato sono non solo gravi, ma rimarcano pesantemente ancora una volta quanto la questione che abbiamo sollevato in merito alla sicurezza a San Salvo è seria e preoccupante.

Sono fatti di cronaca che non possono passare inosservati. Sono fatti di cronaca che non possono essere lasciati cadere come semplici risultati di una ‘allegra’ giornata di festa.

La preoccupazione è tanta. La paura altrettanto. Ma cosa ancor più grave è che la sicurezza a San Salvo, come già rimarcato, è praticamente ridotta a zero. Risse e furti è quanto accaduto nelle sole ed ultime 48 ore. E le due auto date alle fiamme solo sei giorni fa? La lista di una assoluta mancanza di sicurezza a San Salvo, e che i fatti di cronaca portano quotidianamente alla luce, è lunga.

E’ ora di dire BASTA! E’ ora di AGIRE !

Continuiamo a non comprendere e a non accettare i cospicui soldi spesi, dei cittadini, per un impianto di videosorveglianza che NON funziona perché continua a NON dare risposta a questi gravi fatti di cronaca.

Per non parlare dei soldi spesi, sempre dei cittadini, per le garitte. Sperpero di denaro pubblico il cui utilizzo è inesistente.

Ri-sottolineiamo dunque quanto già sollevato. Ma a questo punto diciamo: “Dopo 5 anni di Governo di Centrodestra la sicurezza a San Salvo è passata veramente da “cavallo di battaglia elettorale a somaro zoppo?”.

NO ! Perché del ‘somaro zoppo’ non c’è più neanche l’ombra!   

Torniamo dunque a ribadire come una più efficace ed efficiente video-sorveglianza, un rafforzamento di tutte le Forze dell’Ordine ed una maggiore illuminazione in molti punti della Città sia necessaria e doverosa per San Salvo e per la serenità dei nostri cittadini. Contrastare e porre fine a tutto ciò è quanto la nostra Città ha bisogno. Ed è quanto noi faremo.

Torniamo infine a ribadire che tale “in-sicurezza” è dovuta anche ad una questione di disagio sociale. Prevenire, affinché tali gravi “fatti di cronaca” non accadano più, significa anche intervenire a livello sociale, individuale e famigliare con politiche mirate volte anche a contrastare il degrado urbano, la scarsa istruzione, la disoccupazione, la mancanza di prospettive vitali.

Cosa di cui l’amministrazione attuale non se ne è mai occupata.

Possiamo dunque dire a gran voce che la Sicurezza per l’attuale Amministrazione di CENTRODESTRA è un altro vero e proprio fallimento.”

Così, il candidato sindaco del Pd, Gennaro Luciano.

Più informazioni su