vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pd: a sette giorni dal voto la Magnacca ha intavolato un incontro per il lavoro dei dipendenti Sapi e Falco

Più informazioni su

SAN SALVO. “Salvaguardare il lavoro dei dipendenti della Sapi e della Falco è da subito stata priorità fondamentale dei consiglieri di minoranza Cilli Luciano e Mariotti Arnaldo quando l’amministrazione guidata dal Sindaco uscente Tiziana Magnacca – si legge in una nota del Comitato di Gennaro Luciano candidato a sindaco dii San Salvo- sospese la Sapi dalla procedura di gara d’appalto per la raccolta dei rifiuti urbani cittadini.

Gli stessi consiglieri di minoranza chiesero al sindaco uscente Magnacca e alla sua maggioranza di provvedere, nell’immediato e con una forte presa di coscienza, alla tutela del lavoro degli operatori che da anni prestano il sevizio alla Città di San Salvo.

Priorità a cui l’amministrazione Magnacca fece chiare ed evidenti ‘orecchie da mercante’. Perché tutelare le sorti degli operatori era quanto giusto, necessario e soprattutto prioritario fare. Cosa che però non fecero.

E sapere che oggi, a 7 giorni dalle elezioni amministrative, la sindaca Magnacca ha intavolato un incontro proprio con loro, è chiaro ed evidente segno che la stessa si ricordi e voglia parlare con loro solo per mera campagna elettorale. I mesi di silenzio e soprattutto di mancanza di rispetto e di dignità verso gli operatori ed il loro lavoro è irrispettoso nei loro confronti e nell’onestà dell’ammninistrare.

La salvaguardia e la tutela al lavoro non può e non venire fuori solo a 7 giorni dalle elezioni amministrative.

Il diritto al lavoro va tutelato e va tutelato sempre !

In tutti questi mesi non l’hanno fatto e non possono ricordarsi solo ora. Ne va della loro dignità.

E’ questo che i cittadini di San Salvo hanno il dovere di sapere e conoscere.

Noi a voi cittadini lo diciamo.

Noi a voi cittadini diciamo la verità”. 

Più informazioni su