vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Scuola primaria “G.Spataro”, sorrisi e divertimento per i giochi di fine anno fotogallery

Più informazioni su

VASTO. Circa 279 alunni delle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria “G. Spataro”  hanno partecipato al progetto “Sport di classe”. Una due giorni dedicata allo sport e al divertimento. Si tratta infatti di un progetto promosso e realizzato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e dal Coni, che si offre al mondo della scuola quale risposta concreta e coordinata all’esigenza di diffondere l’educazione fisica e sportiva fin dalla primaria per favorire i processi educativi e formativi delle giovani generazioni.

Nello specifico, il modello di intervento delineato ha l’obiettivo di: coinvolgere tutte le classi dalla 3^ alla 5^, coprire l’intero anno scolastico, promuovere l’adozione delle 2 ore settimanali di educazione fisica nella scuola primaria, promuovere i valori educativi dello sport, e di motivare le giovani generazioni all’attività motoria e fisica. Destinatari del progetto sono stati alunni, insegnati e dirigenti scolastici.

In particolare i giochi sono stati occasione di festa e divertimento per tutti gli alunni, di inclusione e integrazione di tutte le diversità che la scuola accoglie, di conoscenza e avvicinamento degli allievi alla bellezza del gioco e del gioco-sport.

Tra gli obiettivi quelli di:«far vivere» agli alunni i valori educativi dello sport, in grado di veicolare il senso del fair-play come scelta di vita, nel rispetto anche della salute e dell’ambiente; creare una alleanza educativa tra la scuola, le famiglie, il territorio e il movimento sportivo volta a promuovere una corretta «cultura sportiva»; dare visibilità ai percorsi progettuali interdisciplinari e trasversali realizzati dai docenti nell’ambito del Centro Sportivo Scolastico.

Tutor Sportivo del progetto la Dott.ssa Valentina D’Adamo, che ha partecipato alle attività  fornendo supporto organizzativo,metodologico e didattico. Il tema scelto per l’anno 2016-2017 è stato  Campioni di Fair Play.  

 

 

 

Più informazioni su