vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

“Il Giardino delle farfalle” nella scuola dell’infanzia “G. Spataro” foto

Più informazioni su

VASTO. Nei giorni scorsi ,nella Scuola dell’Infanzia “G. Spataro” dell’Istituto Comprensivo 1 di Vasto, alla presenza dei genitori e dopo i canti a tema da parte di tutti i bambini del plesso, è stato inaugurato “Il Giardino delle farfalle” con il taglio del nastro dei bambini cinquenni.
Il “Giardino delle farfalle”, è una proposta didattica inserita nel Laboratorio naturalistico del Progetto Inclusione “Insieme…verso le mete” realizzato in collegamento con il Progetto “Educata-mente in rete” promosso dall’Anffas Onlus di Vasto.
L’iniziativa educativa, orientata alla sensibilizzazione verso tematiche ambientali allo scopo di stimolarne l’interesse e il rispetto, è anche un esempio di didattica inclusiva il cui obiettivo è quello di far raggiungere a tutti i bambini il massimo grado possibile di apprendimento e partecipazione sociale, valorizzando le differenze e rispettando i bisogni educativi di ciascuno.
L’attività si è concretizzata in una piccola area del giardino del plesso scolastico in cui – nel mese di marzo – i bambini, con la guida di un esperto, hanno disposto alcuni tipi di fiori che attraggono gli splendidi insetti in due aiuole sagomate ad ali di farfalla e, successivamente, curato la crescita anche delle piantine aromatiche sistemate all’interno delle aiuole stesse.
Il Giardino, per quanto piccolo, costituisce un’oasi dove le farfalle possono nutrirsi , riprodursi, sostare durante gli spostamenti. Inoltre, l’allestimento dello spazio verde rappresenta un’opportunità per facilitare l’osservazione da vicino delle farfalle e contribuire alla loro salvaguardia, dal momento che numerosi habitat naturali sono andati perduti a causa dell’urbanizzazione e delle alterazioni a carico degli ambienti naturali.
Ad arricchire lo spazio riqualificato trovano collocazione tabelle espositive e la cartellonistica didattica per spiegare le caratteristiche dei Lepidotteri, il loro ciclo vitale, le varietà di farfalle che si possono incontrare nel giardino. Su alcune pareti della zona delimitata ci sono anche farfalle in ceramica realizzate dai bambini e decorate dall’artista vastese Bruno Scafetta.
La cerimonia del taglio del nastro da parte dei bambini dell’ultimo anno di frequenza nella Scuola dell’Infanzia ha sancito il passaggio di consegne ai compagni di 3 e 4 anni i quali potranno continuare tutti insieme ad usufruire di un’aula all’aperto, un laboratorio di scienze naturali per osservazioni, esplorazioni, sperimentazioni e ricerche, nella prospettiva di un ampliamento del Giardino delle Farfalle.
Le insegnanti della Scuola dell’infanzia “G. Spataro”.

Più informazioni su