vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Commissione giudicatrice per la gestione dell’impianto natatorio

Più informazioni su

 

 VASTO. Indagine esplorativa per la ricerca di candidati per la commissione giudicatrice della procedura di gara d’importo superiore alla soglia comunitaria, attualmente in corso, per l’affidamento, in concessione, del servizio di gestione dell’impianto natatorio e delle strutture accessorie del Comune di Vasto la cui scadenza è prevista il prossimo 22 giugno.

La commissione sarà costituita da n. 3 commissari, incluso il presidente, di cui n. 2 commissari appartenenti all’Ente committente e n. 1, il presidente, scelto mediante sorteggio pubblico, esperto nello specifico settore cui afferisce l’oggetto del contratto da affidare.

La commissione dovrà valutare le offerte tecniche presentate dai concorrenti sulla scorta degli elementi di valutazione contenuti nel disciplinare di gara;

Il criterio di aggiudicazione è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa (OEPV), ex art. 95 del citato decreto;

L’incarico dovrà essere portato a termine entro 10 giorni a decorrere dalla prima seduta a carattere riservato della commissione;

E’ previsto un compenso base netto di  500,00, euro oltre ad un compenso aggiuntivo pari al 5% del compenso base per ciascuna offerta tecnica esaminata oltre la prima, al rimborso forfettario per spese varie pari al 15% del compenso base ed al rimborso per spese di viaggio e vitto sulla base di documentati titoli giustificativi, al netto di eventuale Iva e contributi previdenziali.

Per partecipare alla selezione i soggetti interessati devono far pervenire entro il 22 giugno l’istanza di manifestazione di interesse mediante posta elettronica certificata (pec) all’indirizzo: comune.vasto@legalmail.it.

Per uleriori dettagli del bando consiltare il sito del Comune di Vasto.

 

Più informazioni su