vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

L’IZS dell’Abruzzo e del Molise presenta i risultati dei progetti

Più informazioni su

TERAMO. Il 13 giugno si tiene a Teramo il convegno sulla ricerca corrente dell’IZSAM per condividere con gli operatori della sanità pubblica veterinaria italiana i risultati dei progetti su sanità e benessere animale, sicurezza alimentare e tutela ambientale del 2016.

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” è impegnato costantemente nella ricerca e nella sperimentazione in sanità pubblica veterinaria e tutela ambientale, a garanzia della salute degli animali e dell’uomo. L’innovazione tecnologica, l’acquisizione di conoscenze e competenze scientifiche, sempre più specialistiche, sono alla base delle attività di ricerca e studio dell’Istituto e contribuiscono ad individuare risposte adeguate alle richieste provenienti dal Sistema Sanitario Nazionale e dai principali interlocutori istituzionali.

La ricerca sanitaria dell’IZS dell’Abruzzo e del Molise e dell’intera rete di IIZZSS di cui fa parte l’ente di ricerca teramano, è principalmente finalizzata a garantire adeguati livelli di tutela della salute pubblica e si sviluppa tenendo in considerazione le priorità e gli scenari delineati a livello internazionale, così come le linee strategiche che il Ministero della Salute definisce nella programmazione triennale.

Il 13 giugno 2017, nella sala convegni “V. Prencipe” del CIFIV di Teramo, si svolge il convegno sui risultati della ricerca corrente condotta e conclusa dall’IZSAM nel 2016. L’evento rappresenta un importante momento di confronto tra gli operatori della sanità pubblica veterinaria italiana per condividere i risultati dei progetti di ricerca corrente finanziati dal Ministero della Salute, con particolare attenzione a quelli conclusi nel corso dell’anno passato.

A partire dalle ore 9:00, dopo l’indirizzo di benvenuto, il Direttore Generale dell’Istituto, Mauro Mattioli, illustrerà le linee strategiche della ricerca dell’IZS dell’Abruzzo e del Molise. La prima sezione “Sanità animale e zoonosi” è moderata dal dott. Massimo Scacchia, la sezione “Sicurezza alimentare” dal dott. Giacomo Migliorati, la terza e ultima sezione e le conclusioni sono affidate al Direttore Sanitario, Nicola D’Alterio, responsabile scientifico del convegno.

L’evento, a cui prenderanno parte circa 60 professionisti delle Aziende Sanitarie abruzzesi e molisane e degli IIZZSS, è accreditato ECM con 8 crediti formativi per le figure professionali del medico veterinario, del chimico, del farmacista, del biologo e del tecnico sanitario di laboratorio biomedico.

 

Più informazioni su