vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Proseguono gli appuntamenti di “Incontriamoci in Piazzetta” foto

Più informazioni su

TERAMO. Giovedì 15 giugno alla Piazzetta del Sole di Teramo si è tenuto il primo appuntamento di “Incontriamoci in Piazzetta” che ha visto la partecipazione di un pubblico attento e curioso di conoscere le attività che l’IZS dell’Abruzzo e del Molise svolge al fine di tutelare la sanità degli animali e la salute dei cittadini-consumatori.

A fare gli onori di casa il Presidente del CdA dell’Istituto, Manola Di Pasquale, che ha ribadito l’importanza della divulgazione pubblica delle attività scientifiche dell’Ente, “Abbiamo fortemente voluto questa manifestazione per avere un contatto diretto con il territorio nel quale l’Istituto opera da più di 75 anni, per rendere conto ai cittadini. L’opinione pubblica crede che ci occupiamo solo di zootecnia, dei grandi animali, ma non è così. Questa sera ad esempio parleremo di pesci, molluschi, crostacei: dei piccoli animali acquatici che sono le sentinelle della salubrità dell’ambiente” ha specificato il Presidente Di Pasquale, “abbiamo scelto la Piazzetta del Sole per riqualificare una parte di Teramo molto caratteristica che si trova in pieno centro storico. Purtroppo, non essendo di passaggio, questo splendido luogo è un po’ dimenticato”.

Il Rettore dell’Università di Teramo, Luciano D’Amico, nel congratularsi per la manifestazione ha posto l’accento sulla rinnovata sinergia tra l’UNITE e l’Istituto impegnati congiuntamente in diversi progetti scientifici di caratura internazionale.

Prima del dibattito “Gli animali per il controllo dell’ambiente acquatico”, condotto dai dottori Nicola Ferri e Federica Di Giacinto, è stato presentato il Premio Speciale IZSAM G. Caporale, che l’Istituto organizza dal 2010 nell’ambito del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo”, per diffondere la sensibilità e la conoscenza nei confronti degli animali e del loro benessere. A parlarne il dott. Paolo Dalla Villa, responsabile del Laboratorio Relazione Uomo-Animale e Benessere Animale dell’IZSAM, e il Presidente dell’Associazione Teramo Nostra, Piero Chiarini, che organizza da oltre venti anni il Premio Di Venanzo.

“Incontriamoci in Piazzetta” prosegue questa sera, venerdì 16 giugno a partire dalle 20:45, con la proiezione dei cortometraggi vincitori delle edizioni 2015 e 2016: Ercolino e la Champions di Guido Piantieri e La stalla di Franco Di Domenico. Il dott. Dalla Villa relazionerà su “Il benessere degli animali per un futuro sostenibile”.
Sabato 17 giugno si entra in cucina con l’intervento dei dottori Giacomo Migliorati e Luigi Iannetti dal titolo “Cucinare in sicurezza, la manipolazione e conservazione degli alimenti”. Prima e dopo verranno proiettati il cortometraggio Il dono di Paolo Sorgi e Valerio Quartapelle e il documentario La biodiversità del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga di Fernando Di Fabrizio.

Domenica 18 giugno, nella serata di chiusura, i cortometraggi Irene e Joy di Franco Di Domenico e O’ Ciucciariello di DidoFido e Franco Storto faranno da cornice al dibattito condotto dalla dott.ssa Greta Berteselli che ci racconterà “Come ci parlano i nostri amici a quattro zampe”.

Più informazioni su