vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ricordi ed emozioni al convegno su Spataro e alla mostra dedicata ai democristiani foto

Più informazioni su

VASTO. Nonostante l’assenza dell’ospite principale, Ciriaco De Mita, in tanti hanno preso parte al convegno di apertura della tre giorni dedicata alla figura di Giuseppe Spataro. La manifestazione è stata organizzata dalla scuola di formazione politica FO&PA, dal coordinamento “Democratici Cristiani per l’Abruzzo” e con la collaborazione del Comune di Vasto. L’Onorevole purtroppo per problemi di natura personale non è riuscito a prendere parte all’incontro odierno svoltosi presso la Pinacoteca di Palazzo D’Avalos. I saluti istituzionali sono stati effettuati dall’assessore Anna Bosco, vista anche la concomitanza con il Consiglio comunale fiume previsto in giornata. Al tavolo dei relatori c’erano Licio Di Biase, l’avvocato Antonio Marcovecchio,  don Antonio Bevilacqua e il consigliere di minoranza Francesco Prospero. Proprio quest’ultimo durante il suo intervento ha detto:  “Personaggi del calibro di Giuseppe Spataro  oggi mancano  sia alla politica locale  che a quella nazionale attuale ed è giusto ricordarli”.

Toccanti  le parole i ricordi di  parte del pubblico presente, tra cui, nel finale quelle di Remo Salvatorelli.

Infine il convegno,dal titolo “Giuseppe Spataro, una vita per la democazia”, è stato chiuso da un piacevole brano musicale suonato con in violino dal vivo da Laura Vinciguerra, professoressa della scuola Spataro.

Successivamente  presso casa Rossetti, sulla Loggia Amblingh, è stata inaugurata la mostra fotografica “Chi erano mai, questi democristiani?”. Il taglio del nastro è stato affidato al baby sindaco Simone di Minni, che in precedenza era anche intervenuto durante il convegno.

Domani e domenica sono previsti altri eventi:

 Sabato 17 alle 0re 19:00 sarà deposto un omaggio floreale presso il monumento di Piazza del Popolo.
Domenica 18 giugno alle ore 19:00 nella chiesa di San Giuseppe messa in suffragio di Spataro.

Più informazioni su