vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il professor Domenico Cavancini è il nuovo presidente dell’Anpi Vasto

Più informazioni su

VASTO. E’ Domenico Cavacini, il nuovo Presidente della sezione Anpi di Vasto. Il docente del Mattei è stato eletto ieri dal nuovo direttivo della sezione Vittorio Travaglini che ha rinnovato le cariche direttive. A segretario cittadino è stato, invece, eletto Ernesto D’Adamo, imprenditore del legno.

Il professore Cavacini ed Ernesto D’Adamo subentrano al presidente uscente Nicola Iarussi e al segretario Piero Geminelli che hanno avuto il merito in quattro anni di fondare la sezione, organizzare convegni, mostre, concerti  dedicati ai valori della nostra Resistenza, riportare alla cittadinanza la memoria di grandi personalità locali ed organizzare le celebrazioni del 25 aprile e della giornata della memoria.  Nel corso dei lavori del direttivo è stato espresso loro il ringraziamento di tutti gli iscritti per aver fondato e guidato la sezione con tanta tenacia.

“È un onore” -ha dichiarato il neo presidente- “assumere questo incarico.  Ho sempre vissuto, avendo la fortuna di portare con me i valori della Resistenza e della Liberazione, convinto che quella parte della storia debba essere di esempio per tutti. Una storia che racconta di tante persone, differenti per ideologia, ma uniti nell’antifascismo e nell’obiettivo di costruire una nazione di uomini liberi. Differenza e rispetto, partecipazione, unità nazionale, libertà, antifascismo, rientrano in quella sfera etica che fanno di noi cittadini attivi d’Italia. Di questi valori vogliamo parlare con i giovani della nostra città. Desideriamo incontrarli uno ad uno e vogliamo raccontare loro che cosa è stata la Resistenza e che cosa resta della Resistenza, racconteremo  loro della Costituzione italiana, la più bella del mondo, e dei padri costituenti che hanno raccolto il senso etico della Resistenza e conciliato tutte le differenze.”

“Il direttivo della nostra sezione ha deciso, infatti, che i prossimi 4 anni”,– continua il neo segretario-, Ernesto D’Adamo, “vanno spesi nelle scuole, con le giovani generazioni. Dobbiamo far comprendere loro che esiste una moralità pubblica, che esistono i valori della solidarietà e della partecipazione e che c’è una cultura italiana che nasce da quelle donne e quegli uomini che si sono opposti al nazifascismo. Sono certo che anche per la composizione del nuovo direttivo di cui fanno parte tanti docenti della città possiamo farcela.”

Il nuovo direttivo della sezione Travaglini di Vasto, oltre a Cavacini e D’Adamo, è composta da:

Francesca Atturio (docente di scuola media), Maurizio Cieri (docente di scuola superiore), Annamaria Di Paolo (presidente della Scuola civica musicale), Piero Geminelli (libero professionista), Nicola Iarussi (pensionato), Luciano La Penna (presidente Anci Abruzzo).

Più informazioni su