vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Schianto sulla Ss16, portato all’obitorio del San Timoteo il corpo del 24enne

Più informazioni su

PETACCIATO. E’ stato rimosso alle 11 il corpo senza vita del 24enne originario di Montenero di Bisaccia Luca D’Aulerio, il ragazzo che ha perso la vita sul colpo all’alba di oggi sulla statale 16 Adriatica nello schianto tra la sua station wagon e un tir. Scontro frontale avvenuto nel tratto di Petacciato subito dopo l’incrocio semaforico della Marina venendo verso Termoli.

Per rimuoverne la salma è stata necessaria l’autorizzazione del Pm di turno Ilaria Toncini alla Procura di Larino. Il tratto di statale 16 si presentava come un campo di battaglia, con pezzi di vettura e del camion sparsi dappertutto.

Lavoro complicato per la Polizia stradale di Termoli, difficilissimo,infatti, disciplinare la circolazione, di per se molto intensa sul litorale a fine giugno in quella zona, conciliando l’esigenza di non bloccare l’Adriatica e non rimuovere nulla per effettuare i rilievi.

Il feretro del 24enne è stato trasferito poi all’obitorio dell’ospedale San Timoteo di Termoli, dove è stata effettuata la ricognizione cadaverica esterna, in attesa della decisione del Pm sull’eventuale autopsia.

In ospedale, al pronto soccorso, anche il camionista, per accertamenti.

Più informazioni su