vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Confcommercio incontra il sindaco di Atessa: presto uno sportello di categoria

Più informazioni su

ATESSA. L’apertura di uno sportello Confcommercio in grado di supportare al meglio la categoria in questo momento di difficoltà, una serie di iniziative sinergiche capaci di andare in contro alle richieste del piccolo commercio ed un patto di ferro con le istituzioni locali per valorizzare le eccellenze che insistono sul territorio. Il presidente provinciale di Confcommercio Chieti, Marisa Tiberio, questa mattina ha incontrato il primo cittadino di Atessa, Giulio Borrelli, per discutere delle problematiche del commercio al dettaglio che opera nel Comune del chietino e pianificare progetti in grado di risollevare le sorti della categoria. Nella stanza del primo cittadino si è discusso innanzitutto della possibilità, piuttosto concreta, di aprire un ufficio Confcommercio ad Atessa.

“In questo modo- afferma il presidente Tiberio– sarebbe possibile dare una voce in più al piccolo commercio di Atessa con l’obiettivo di rispondere tempestivamente alle richieste della categoria che soffre della desertificazione progressiva del centro storico della cittadina e della vicinanza ingombrante della grande distribuzione che presenta, in provincia di Chieti, una concentrazione tra le più alte d’Italia.”

Come se non bastasse durante l’incontro sono stati analizzati i dati relativi al primo trimestre 2017 forniti dalla Camera di commercio di Chieti che sono tutt’altro che rassicuranti in termini di saldo negativo tra chiusure e nuove aperture di attività commerciali nell’intera provincia di Chieti, Atessa compresa.

“I numeri in nostro possesso, che stiamo ancora analizzando, sono poco rosei ed è quindi necessario- riprende Tiberio– siglare delle collaborazioni virtuose con le istituzioni locali, imprescindibili per aiutare i tanti commercianti che non hanno mollato e che, anzi, continuano a trainare l’economia dei nostri Comuni.”

Per questo si è parlato, ad esempio, dell’opportunità di stipulare una convenzione sugli affitti dei locali commerciali di Atessa così da calmierare i prezzi offerti alla categoria.

“Ringrazio il sindaco Borrelli per la disponibilità dimostrata- dice Tiberio– e sono sicura che tante iniziative di Confcommercio verranno concretizzate, a stretto giro, ad Atessa.”

Più informazioni su