vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vicenda Cappa, FI: avvenimenti lesivi dell’immagine dell’intero centrodestra

Più informazioni su

VASTO. Il Direttivo Forza Italia Vasto ritiene lesivi dell’immagine dell’intero centrodestra la scelta di individuare nell’ avvocato Alessandra Cappa la persona meritevole di ricoprire l’incarico di garanzia della minoranza consiliare, quale vice-presidente del Consiglio Comunale.

“Alla luce dei recenti avvenimenti che hanno visto protagonista la consigliera Alessandra Cappa, candidata di una lista civica a sostegno di Massimo Desiati sindaco, il Coordinatore cittadino e il Direttivo di Forza Italia Vasto esprimono grave disappunto per  i fatti, appresi dalla stampa, che creano confusione nell’elettorato di un centrodestra che a Vasto spesso si ritrova ad analizzare inaspettate  sconfitte per un pugno di voti chiedendosene le ragioni.

Apprendere che prima, durante e dopo la competizione elettorale, un esponente di spicco del centrodestra deteneva ben due  incarichi altamente fiduciari riconducibili al sindaco uscente e alla società Pulchra i cui 2/3 del CdA sono controllati dal Comune e la cui gestione dei rifiuti è stata spesso nel mirino della nostra opposizione che ha chiesto anche un Consiglio Comunale straordinario in materia alcuni giorni fa, ha creato forte disorientamento nell’elettorato di centrodestra e nell’intera comunità.

Forza Italia Vasto, pur nel rispetto della libera reciproca scelta fra professionista e cliente, giuridicamente ineccepibile e sulla cui legittimità non spetta a noi decidere, ritiene questi avvenimenti gravemente lesivi dell’immagine dell’intero centrodestra soprattutto in relazione alla scelta di individuare nell’ avvocato Alessandra Cappa, anche con il voto del nostro consigliere Guido Giangiacomo, la persona meritevole di ricoprire l’incarico di garanzia della minoranza consiliare, quale vice-presidente del Consiglio Comunale.

Nel prendere atto che i fatti indicati e l’atteggiamento mantenuto dalla interessata, che anziché prendere atto di un grave episodio quantomeno di inopportunità politica, ha invece accusato coloro che le hanno chiesto trasparenza nei comportamenti di essere feroci giacobini, si ribadisce l’importanza della trasparenza e chiarezza di comportamenti nell’opposizione che, sebbene costruttiva e improntata ad una doverosa collaborazione nell’interesse precipuo dei cittadini, come Forza Italia la ha sempre interpretata, deve comunque essere rigorosa e intransigente nel distinguere politica e professione, minoranza e maggioranza nel rispetto delle più elementari regole di democrazia”.

 

Più informazioni su