vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Vastese Beach Soccer si prepara alla tre giorni di Viareggio foto

Più informazioni su

VASTO. Vastese Beach Soccer pronta per la seconda tappa del Campionato Aon Lnd. Dopo Firenze è la volta di Viareggio. Al Matteo Valenti, sul lungomare di Viareggio che per il secondo anno consecutivo ospita la tappa extra large, si sfideranno in una tre giorni accesissima le squadre di entrambe i gironi A e B dal 14 al 16 luglio. Otto partite al giorno dalle 10.00 fino alle gare conclusive che termineranno intorno alle 20, 24 incontri. Ci saranno anche i biancorossi (girone A) che proveranno a mettere in cassaforte più punti possibili per il primo grande obiettivo che è quello della salvezza e prima della tappa casalinga a San Salvo dal 28 al 30 Luglio.
Obiettivo dei vastesi è sicuramente l’inserimento e la crescita dei ragazzi di Vasto e del Vastese e questo lo rimarca ancora una volta mister Sabalino in una intervista post allenamento. Aggiunge poi su un “addio” inaspettato:

“La delusione è Iarocci. Ha deciso di non voler stare nel gruppo nonostante la fiducia che io e tutto il gruppo gli abbiamo sempre dato”. E parlando della tappa di Firenze in cui la Vastese BS ha raccolto 0 punti dopo le due sfide contro No Name Nettuno e Sambenedettese

“A Firenze dovevamo fare meglio nella prima partita contro No Name. Purtroppo in quella gara non abbiamo giocato a beach soccer. Faremo il possibile a Viareggio e poi siamo contentissimi di giocare a San Salvo. Giocare l’ultima tappa nella beach arena dedicata ad Andrea Marinelli e Domenico Castrignanò sarà da brivido per tutti e sono convinto che ci darà una spinta a superare tutti gli ostacoli che incontreremo a fine luglio”.

La Beach Arena, che sarà allestita sul lungomare di San Salvo marina, sarà infatti dedicata a due ragazzi vastesi che hanno perso la vita prematuramente in un incidente stradale. Ragazzi conosciuti e ben voluti da tutti. Ad uno dei due, Andrea Marinelli, è legata ancora di più la Vastese Beach Soccer considerando che il ragazzo giocava con loro ed era uno di quelli che ci teneva moltissimo alla crescita del movimento del beach soccer a Vasto.

Ora però testa a Viareggio. Ci sono prima tre partite importantissime da affrontare dal 14 al 16. I biancorossi affronteranno rispettivamente i padroni di casa del Viareggio, squadra ostica e candidata insieme a Catania e Sambenedettese Beach Soccer alla vittoria finale, il Pisa e la Lazio.
Trasferta in cui far punti non sarà per niente semplice considerato il potenziale delle avversarie.
Le dirette di alcune partite si potranno seguire sulla pagina LND dedicata al beach soccer.
(nella foto mister Andrea Sabalino e parte della squadra della Vastese beach soccer con la maglietta di Marinelli che viene sempre portata in panchina dai ragazzi)

Più informazioni su