vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bomba d’acqua, interventi di Vigili del Fuoco e Protezione Civile foto

Più informazioni su

VASTO. Ore 19.00. Riunione tecnico-operativa terminata in comune. A margine il Sindaco Menna ha rilasciato la seguente dichiarazione: “La macchina che si è messa in moto sta rispondendo alle numerosissime segnalazioni dei cittadini e, al contempo, sta procedendo alla messa in sicurezza delle strade in cui si riscontrano le maggiori criticità. L’eccezionalità del fenomeno sta richiedendo uno sforzo importante da parte dell’ufficio servizi manutentivi, del gruppo di Protezione Civile, della Polizia Municipale. Ringrazio tutti coloro che stanno prestando in queste ore il loro servizio.

LA PRIMA NOTIZIA. Nel primo pomeriggio un temporale di forte intensità ha creato disagi alla circolazione in diverse zone della città dove i tombini e caditoie sono stati ostruiti fa foglie e altro materiale trasportato dal forte vento.  I Vigili del Fuoco e la Protezione Civile di Vasto sono al  lavoro  per allagamenti di garage, scantinati e alberi caduti su tutto il territorio comunale. I disagi principali si sono verificati in via Mario Molino, via Valloncello e via Conicella dove il traffico è stato interdetto a causa della caduta di alcuni alberi, inoltre in diverse zone della città c’è preoccupazione per caduta di massi e per porzioni di asfalto divelto.

“In considerazione degli intensi fenomeni temporaleschi tuttora in corso, il Sindaco Francesco Menna ha convocato presso Palazzo di Città un tavolo tecnico-operativo comunale che vedrà la partecipazione del gruppo comunale di Protezione Civile. Si raccomanda di effettuare spostamenti veicolari solo se necessario e ad evitare di percorrere sottopassi. “

Francesco Menna dichiara:  “Un’ondata di maltempo eccezionale che ha creato numerosi problemi in molte zone della città. La preoccupazione più grande è per Vasto Marina dove si registrano estesi allagamenti che impediscono la regolare circolazione veicolare e pedonale. La macchina dell’emergenza è pienamente operativa e stiamo programmando gli interventi necessari. Raccomandiamo massima cautela negli spostamenti”.

Più informazioni su