vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Arrestata dopo aver ceduto eroina ad un amico, 32enne in manette

Più informazioni su

RIPA TEATINA. Nel giro di un pomeriggio i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Chieti sono riusciti a togliere dal mercato circa 55 grammi di eroina. Dopo un controllo occasionale su strada effettuato a Ripa Teatina, i militari hanno portato in caserma un 30enne del luogo, nella cui disponibilità, dopo la perquisizione personale, sono state trovate un paio di dosi di eroina. A quel punto hanno proceduto ad un esame delle ultime chiamate del cellulare del ragazzo, trovando il numero di un soggetto già noto agli operanti, presumibilmente il fornitore dello stupefacente. Si sono quindi precipitati presso la casa dello stesso, a Torrevecchia Teatina, ove rintracciavano la compagna, M.F.T. 32enne originaria della provincia di Chieti, la quale, vistasi scoperta, altro non ha potuto fare che consegnare la droga che aveva in casa, già pronta per lo spaccio, 55 grammi di eroina appunto suddivisa in dosi. Inoltre, a seguito di perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto anche i proventi di due giorni di vendita, circa 200 euro e un bilancino di precisione necessario a confezionare le varie dosi.

La giovane, incensurata, è stata quindi posta agli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Chieti con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il Tribunale ha convalidato l’arresto disponendone la permanenza agli arresti domiciliari sino alla prossima udienza. Il ragazzo individuato quale acquirente è stato invece segnalato alla Prefettura quale assuntore.

 

Più informazioni su