vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Dipendente comunale aggredito con un casco e con un pugno finisce in ospedale

Più informazioni su

VASTO. Episodio di violenza questa mattina nei pressi del Comune di Vasto, dove un uomo ha aggredito un dipendente comunale. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti L. M. sarebbe stato colpito da un pugno in faccia e più volte da un casco sulla testa. L’aggressione sarebbe avvenuta intorno alle 14, quando il dipendente comunale aveva da poco lasciato il suo ufficio per recarsi a casa. L’uomo aggredito è stato immediatamente soccorso e trasferito presso l’ospedale di Vasto per ricevere le cure del caso. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale e quelli della Polizia. Il presunto aggressore non sarebbe nuovo ad episodi di questo tipo. La causa scatenante l’aggressione sarebbe stata quella di un rifiuto per una pratica presentata in Comune e rispedita al mittente.

Il sindaco di Vasto Francesco Menna e i dipendenti comunali esprimono piena solidarietà al collega vittima questa mattina di una incivile aggressione durante l’orario di lavoro.

“Solidarietà ai dipendenti che cercano di far rispettare le leggi – ha detto il sindaco Francesco Menna– che operano per l’esclusivo interesse della collettività. Il lavoro in Municipio, in particolare quello a diretto contatto con il pubblico necessita di un’attenzione particolare. Non si può sottostare – ha concluso il sindaco– a aggressioni, accanimenti, minacce e quant’altro durante l’espletamento del lavoro”.

Più informazioni su