vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lancia Y rubata a Pescara e recuperata dalla Polizia, denunciato il ladro

Più informazioni su

VASTO. Continua l’attività di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio con il rinvenimento di veicoli compendio di furto da parte delle Unità Operative della Sezione Polizia Stradale di Chieti-Sottosezione di Vasto Sud. 
Alle ore 2.00 di oggi 20 luglio 2017, un equipaggio in servizio sulla autostrada A14 durante il controllo dei veicoli in transito, poco prima dell’uscita di Vasto Nord intimava l’ALT al conducente dell’autovettura Lancia Y di colore grigio che transitava ad alta velocità in direzione sud.
Il conducente, anziché arrestare la marcia, aumentava l’andatura per diversi chilometri fino a raggiungere zona San Lorenzo di Vasto in cui arrestava improvvisamente il veicolo abbandonandolo sulla carreggiata tentando la fuga nelle campagne circostanti ma veniva raggiunto e bloccato dagli Agenti.
Il fuggitivo, G.M. di 21 anni residente a San Severo (FG), veniva condotto presso la Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud dove veniva denunciato in stato di libertà per il furto dell’autovettura e sanzionato anche perché privo di patente di guida poiché mai conseguita.
La Lancia Y, di proprietà di una ragazza di Pescara, la quale veniva avvisata del furto e del recupero dagli Agenti della Sottosezione di Vasto Sud, sporgeva di conseguenza formale denuncia.
All’interno dell’autovettura venivano rinvenuti e sequestrati una centralina elettronica posticcia collegata all’impianto elettrico del veicolo ed una chiave adulterina del tipo “spadino” che consentiva l’avvio dell’auto, su cui seguiranno le ulteriori indagini del caso.

Più informazioni su