vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Abusivismo sulle spiagge, Confcommercio a Torino di Sangro foto

Più informazioni su

TORINO DI SANGRO. Un incontro cordiale per confrontarsi sull’annosa problematica relativa all’abusivismo commerciale perpetrata in località Le Morge. Il presidente provinciale di Confcommercio Chieti, Marisa Tiberio, ha fatto visita al sindaco di Torino di Sangro, Silvana Priori, ed all’assessore alle attività produttive del Comune, Toni De Grandis. Dopo i saluti di rito, Confcommercio ha illustrato le iniziative portate avanti sul territorio in queste settimane per tentare di debellare il fenomeno dell’abusivismo commerciale sulle spiagge. A Torino di Sangro, purtroppo, gli abusivi non mancano specie nella bellissima spiagge Le Morge che è invasa ogni estate, puntualmente, da migliaia di persone. Nel dettaglio, sull’arenile, ci sono diverse bancarelle di abusivi che mettono in atto una concorrenza sleale nei confronti dei commercianti onesti e deturpano l’ambiente marino violando, peraltro, una serie di normative di legge come ha tenuto a precisare la presidentessa Tiberio.

“C’è l’ordinanza della Capitaneria di Porto di Vasto, la numero 7 del 2017, sulla sicurezza della balneazione estiva. Alla lettera “A” dell’articolo 4 si evidenzia con chiarezza- afferma Tiberio– come sia vietato occupare con qualunque attrezzatura la fascia dei 5 metri che separa la spiaggia dal mare al fine di assicurare il libero transito ed il tempestivo intervento in caso di emergenze. Inoltre anche l’ordinanza balneare 2017 emanata dalla Regione vieta l’esercizio commerciale, fisso o itinerante, sulla costa abruzzese.”

Per tutti questi motivi Confcommercio ha chiesto al Comune di Torino di Sangro uno sforzo ulteriore per contrastare l’abusivismo commerciale sulla spiaggia Le Morge. Il sindaco Priori e l’assessore De Grandis hanno garantito il massimo sostegno alla causa della legalità commerciale sposata da Confcommercio ed hanno assicurato che chiederanno alla polizia municipale ed alle forze dell’ordine di far rispettare ancora con più rigore le leggi in materia.

“La prossima settimana– annuncia Tiberio daremo vita ad un incontro pubblico con la stampa per sensibilizzare gli utenti di Torino di Sangro su quanto sia importante la legalità in tema di commercio specie in un momento storico difficile come quello che stiamo vivendo.”

L’incontro si è concluso con la presentazione del progetto Affitti Ri-negoziati che il sindaco Priori divulgherà presto ai commercianti di Torino di Sangro.

Più informazioni su