vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Festival della cultura, della filosofia e della politica, buona la prima foto

Più informazioni su

VASTO. Una piacevole serata all’insegna della cultura, quella che si è svolta ieri sera in piazza Barbacani con il Festival di Cultura, Filosofia e Politica. L’evento è stato organizzato dal presidente Davide D’Alessandro e dal direttore scientifico Antonio De Simone. Ospite del primo incontro è stata la sociologa Eide Spedicato dell’Università “G. D’Annunzio di Chieti – Pescara” e a moderare è stata la giornalista Paola D’Adamo. Presente anche il sindaco Francesco Menna.

Ho ringraziato il Sindaco Menna – ha detto D’Alessandro – che ha dimostrato, dialogando con la Spedicato, sensibilità sul tema e capacità critica. Sentendolo citare autori di spessore, gli ho persino detto che è più forte con la cultura che con la politica. Scherzi a parte, ottima serata soprattutto grazie alla sociologa che ha illuminato il tema dell’immigrazione e dell’integrazione con un richiamo severo alla politica e alla scuola. Alla prima perché manca di progetto, alla seconda perché le sfugge che senza merito non c’è futuro. Non trascuro il finale sui giovani. Se abbandonano l’amore per la conoscenza, è finita. La vita non è uno smartphone”.

Davide D’Alessandro ha inoltre ricordato che questo evento è stato organizzato anche al fine di arricchire il cartellone delle manifestazioni estive, poiché il Festival si svolgerà con molti appuntamenti fino al mese di settembre. Il prossimo appuntamento, venerdì 28 luglio, vedrà ospite Giulio Borrelli, già corrispondente per la Rai a New York e attualmente sindaco di Atessa. Il secondo incontro, inoltre, non si svolgerà in Piazza Barbacani per la concomitanza con un altro evento, ma presso la sede del Mutuo Soccorso.

Più informazioni su