vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Reparto volo della Gdf scopre coltivazione di marijuana

Più informazioni su

PESCARA. I militari della Sezione Aerea della Guardia di Finanza – con base a Pescara, hanno scoperto, nei giorni scorsi, nell’ambito di un’attività di ricognizione connessa alla prevenzione e repressione dei traffici illeciti, in stretta sinergia con uomini e mezzi aerei appartenenti al limitrofo reparto volo di Pratica di Mare e dello stesso Comando Generale del Corpo, un appezzamento di terreno adibito alla coltura della canapa indiana in contrada Colle Orlando, nel Comune di Pescara.

Nonostante la piantagione di cannabis fosse abilmente occultata in una zona particolarmente impervia, di difficile accessibilità e nascosta tra numerosi alberi ad alto fusto, l’equipaggio del mezzo aereo riusciva, dopo le fasi iniziali dell’avvistamento, a dirigere le pattuglie cooperanti intervenute sul posto e, al contempo, garantirne la cornice di sicurezza.

Le piante di marijuana, alte più di due metri e legate a pali di sostegno, opportunamente mascherate alla vista, erano dotate di un impianto di irrigazione e accuratamente fertilizzate, pronte alla raccolta per la produzione di sostanza stupefacente da immettere sul mercato.

Sono in corso indagini finalizzate alla individuazione dei responsabili della violazione dell’articolo 17 (assenza autorizzazione) e 73 (produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope) del D.P.R. 309/90.

L’attività svolta testimonia, ancora una volta, il costante impegno profuso dalle Fiamme Gialle abruzzesi nel controllo capillare, anche dal cielo, del territorio a contrasto dei traffici illeciti di ogni genere nell’interesse e per la sicurezza della collettività.

Più informazioni su