vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Viabilità: 453 km di strade tornano allo Stato per la manutenzione foto

Più informazioni su

ABRUZZO.“L’Anas – spiega il Sottosegretario Regionale Mazzocca sulla sua pagina social dopo la conferenza stampa tenuta accanto al Governatore D’Alfonso – per le manutenzioni stradali dispone e investe qualcosa come un miliardo e mezzo all’anno”. Dopo circa due anni d’intenso lavoro, quindi, oltre 450 km di strade provinciali torneranno di competenza statale e gestite dall’Anas Spa, così divise nelle tre province abruzzesi: 186,917 km (L’Aquila), 169,964 km (Chieti) e 96 km (Pescara). Fra queste ultime la SS n. 487 487 “Di Caramanico Terme” (dall’innesto con la SS n. 5, località Scafa, all’innesto con la SS n. 17, località Sulmona) e la SS n. 539 “Di Manoppello” (dall’innesto con la SS n. 5 all’innesto con la SS n. 263) Di seguito tutte le strade interessate: SS n.5 quater/Dir “Del Castello di Tagliacozzo” (dall’innesto con la SS n. 5 quater al casello di Tagliacozzo dell’A24); SS n. 16bis “Adriatica” (da innesto con la Ss n. 151, località Cappelle sul Tavo, a innesto con la SS n. 16, località Montesilvano Marina); SS n. 17Bis “Della Funivia del Gran Sasso e di Campo Imperatore” (Stazione dell’Aquila allo svincolo di Assergi con l’A24); SS n. 17 Ter “Dell’Appennino Abruzzese” (dall’innesto con la SS n. 17, località Bazzano, all’innesto con la ex SS n. 17 Bis presso Santa Veronica); SS n. 80 Dir “Del Gran Sasso d’Italia” (dall’innesto con la SS 80, località ponte Cermone, all’innesto con la SS n.17, in località bivio per Scoppito); SS n. 83 “Marsicana” (da SS n. 5, località Cerchio, alla SS n. 17, località Ponte Zittola); SS n. 84 “Frentana” (da innesto con la SS n. 17, località Roccaraso, all’innesto con la SS n. 81, località Casoli, e dall’innesto con la SS n. 5, località Selva di Altino, a innesto con la SS n. 16, località San Vito); SS n. 151 “Della Valle del Tavo” (dall’innesto con la SS n. 81, località Penne, all’innesto con la SS n. 16Bis, località Cappelle sul Tavo); SS n. 263 “Di Val Foro e di Bocca di Valle” (dall’innesto con la SS n. 16, località Francavilla, all’innesto con la SS n. 539, località Torre di Colle); SS n. 487 “Di Caramanico Terme” (dall’innesto con la SS n. 5, località Scafa, all’innesto con la SS n. 17, località Sulmona); SS n. 539 “Di Manoppello” (dall’innesto con la SS n. 5 all’innesto con la SS n. 263); SS n. 578 “Salto Cicolana” (dal confine con la Regione Lazio all’innesto con la SS n. 5, località Cappelle dei Marsi); SS n. 584 “Di Lucoli” (dall’innesto con la SS n. 17, località Ponte di Peschio, all’innesto con la SS n. 696, località La Crocetta); SS n. 614 “Della Maielletta (dall’innesto con la SS n. 539 al rifugio Pomilio, passando per l’innesto con la SP n. 60 e per l’innesto con la SP 64); SS n. 649 “Di Fondo Valle Alento” (dalla SS n. 16, località Francavilla al Mare, allo svincolo di Bucchianico con la SS n. 81); SS n. 649 Dir “Di Fondo Valle Alento” (dallo svincolo con la SS n. 649, località Chieti, all’innesto con la SS n. 81, località Chieti); SS n. 656 “Val Pescara-Chieti” (dallo svincolo con l’autostrada A14, presso il casello di Pescara Centro, all’innesto con la SS n. 649 Dir, località Chieti); SS 656 Dir “Val Pescara-Chieti” (dallo svincolo con l’autostrada A 25, località Villareia, allo svincolo con la SS n. 656, località Chieti); SP n. 4 “Della Molinella” (dal km 0 al km 3,680); SP n. 58 “Manoppello-Lettomanoppello” (dall’innesto SP n. 60 all’innesto con la SS n. 539); SP n.60 “Pianapuccia-Passolanciano”.

Più informazioni su