vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Festa del ritorno: Ibarra, Ricciarelli e Zingariello conquistano l’Arena foto

Più informazioni su

VASTO. Tanta gente ieri sera si è ritrovata all’Arena delle Grazie per partecipare alla Festa del Ritorno l’iniziativa dedicata agli emigranti abruzzesi organizzata dall’Associazione Pro Emigranti, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Vasto e con il contributo della Banca Popolare dell’Emilia Romagna.

Nel corso della manifestazione presentata dalla giornalista Paola Cerella è stato consegnato il Premio Silvio Petroro al dott. Maximo Ibarra, manager di origini abruzzesi, già amministratore delegato della Wind Tre Spa e insignito quale manager dell’anno 2016 da Adc Group. Ibarra intervistato dal giornalista Gianni Quagliarella ha menzionato le sue esperienze professionali, ma non ha voluto parlare del suo prossimo incarico. Ha inoltre ricordato il suo legame con il territorio ed in particolare con Cupello, il paese d’origine della moglie Barbara.Molto apprezzato il concerto di Katia Ricciarelli e Francesco Zingariello. La cantante ha raggiunto il palco con l’aiuto di una stampella. Da pochi giorni è uscita da una clinica dove si è sottoposta ad un intervento al ginocchio. Ironica e divertente Katia Ricciarelli con la sua voce accompagnata dal suo ex allievo Zingariello ha conquisto gli applausi del pubblico.Durante la serata, è stata rinnovata la ormai tradizionale consegna dei “Teniamoli d’Occhio”, riconoscimenti ogni anno attribuiti alle giovani speranze del nostro territorio che hanno già conseguito i primi e significativi traguardi nelle proprie attività. I premiati sono: Silverio Marrone (affermato chef che dirige la più grande catena di ristoranti dei Caraibi e vive in Giamaica), Nicolas Cupaioli (pilota ai Mondiali di Superbike), Lorenzo Peschetola (giovane calciatore acquistato dall’ Inter) e Stefano Marchesani, che ha ottenuto il prestigioso dottorato in #Matematica a Oxford.

Più informazioni su