vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

In archivio la prima edizione del Duathlon di Villa Scorciosa   foto

Più informazioni su

VILLA SCORCIOSA. Il Duathlon di Villa Scorciosa è stato in grado di accogliere con successo l’approdo degli specialisti del binomio corsa a piedi-mountain bike con la perfetta organizzazione della Maniga Cycling Team di Luca Pizzi.

La pioggia caduta qualche ora prima della partenza e l’insidia del viscido non hanno creato problemi ai 40 partecipanti che hanno disputato solo la staffetta individuale affrontando in sequenza 3 chilometri iniziali per la parte podistica, 3 giri di 5 chilometri cadauno per la mountain bike nelle campagne circostanti e un segmento finale di corsa a piedi sulla distanza di 1,5 chilometri dentro Villa Scorciosa.

Soltanto dopo la frazione iniziale podistica Nicola Marchetti (primo di categoria elite sport) ha preso il comando della gara superando il compagno di squadra Carlo Angelucci (secondo tra gli Elite Sport) mentre subito dietro tra gli inseguitori rinveniva il campione italiano in carica Guido Fattore  (primo tra i master 5) suggellando così la giornata di grazia della Pro Life che ha vinto anche la classifica come società più numerosa.

Alle spalle del terzetto Pro Life, in ottima evidenza anche Gianpietro Cinosi (Pro Life No Doping Team – 1°Master 2), Renato Palermo (Jolly Asd – 1°Master 4), Sandro Iovanella (Mtb Caserta – 2°Master 2), Niki Giannandrea (Naturabruzzo Bike Pro – 1°Master 1), Davide Fiorindi (Pro Life No Doping Team – 2°Master 4), Orazio Di Campli  (Individuale – 2°Master 5), Andrea Gileno (Vini Fantini – 1°Master 3), Emanuele Salerno (Ortona Runners – 2°Master 1), Devis Cericola (Asd Runners Casalbordino – 3°Elite Sport), Amedeo Di Meo (Pro Life No Doping Team – 3°Master 4), Andrea Antenucci (Mtb Lab – 2°Master 3), Nicola Delle Donne (Pro Life No Doping Team – 3°Master 5), Angelo Marrone (Maiella Triathlon – 3°Master 3), Pietro Di Mattia  (Asd Iron Bikers – 1°Master 6), Mirko Miseri (Maiella Triathlon – 3°Master 2), Massimiliano Remigio (E’Fit Multisport – 3°Master 1), Luigi Zinni (Asd Runners Casalbordino – 1°Master 8) e Andrea Taffini (Individuale – 1°Giovani).

Al femminile netta vittoria di Monika Manuela Mancini (Team Naturabruzzo) recuperando lo svantaggio della frazione podistica per poi dare il meglio in quella ciclistica riuscendo a prevalare davanti a Francesca Di Federico (Maiella Triathlon) e Jessica D’Aviera (Maiella Triathlon).

Alla presenza di Cristina Pocetti (consigliere comunale di Fossacesia) e Umberto Capozucco (in rappresentanza della Uisp Lega Ciclismo Abruzzo&Molise), ad aver affiancato con successo l’organizzazione del Duahlon Villa Scorciosa i partner Banca Credito Cooperativo Sangro-Teatina, Selmec, Vini Fantini, Ursini Olii, Farabella, Cicli Masciarelli, Todis, Angelucci Giusto, La Sicurezza e Legonziano.

Più informazioni su