vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cupello Calcio e Foggia insieme per valorizzare i giovani del territorio foto

Più informazioni su

SAN SALVO. Si è svolta questa mattina a San Salvo Marina la conferenza stampa per presentare la nuova collaborazione tra il Foggia Calcio e l’ASD Cupello Calcio circa il settore giovanile, per la stagione calcistica 2017-2018. All’ incontro erano presenti Michele Mazzarella presidente del Cupello, Giuseppe di Francesco direttore generale Cupello, Elio Di Toro responsabile del  settore giovanile del Foggia e Aldo Piacentino agente Fifa.

Oggi abbiamo presentato un programma di collaborazione con il Foggia Calcio che ci dia la possibilità di far crescere i ragazzi e i tecnici – ha detto Giuseppe di Francescoattraverso degli stage che sarranno fatti a Cupello e questo ci darà la possibilità di far migliorare le condizioni tecniche, fisiche e caratteriali dei nostri ragazzi. Questo è l’obiettivo che noi abbiamo per il territorio, poi se ci saranno le qualità e le capacità gli daremo la possibilità di arrivare anche ad altissimi livelli, però non è uno specchio dell’allodola, serve sopratutto la concretezza cioè migliorare le condizioni generali dei ragazzi.”

“Si tratta di un rapporto di scambio e di formazione – ha spiegato Elio Di Torodi dare la possibilità a dei giocatori di crescere, di poter interscambiare per quelle che sono esigenze reciproche durante la stagione e perché no, per tutta una serie di annate che possono essere propedeutiche per far si che sia il Cupello Calcio che il Foggia calcio ne possano trarre beneficio. E’ importante investire sui giovani e sulla formazione e sulle strutture. forse l’Italia in questo momento avrebbe bisogno di cambiamenti anche strutturali e di investire sulla formazione dei propri tecnici perché per far crescere i giovani bisogna avere delle competenze e secondo me adesso come adesso è importante investire su questi due aspetti e poi migliorare quello che Dio dona ad ogni calciatore per quella che è la propria forza.”

Ho sposato questo progetto perché per me è un piacere collaborare con realtà abruzzesi – ha detto Aldo Piacentino, agente Fifa. – Il Cupello è una società corretta ed è un onore lavorare in questa terra e con queste persone. E’ importante investire sui giovani e pescare talenti nelle regioni limitrofe.”

Più informazioni su