vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Vastese all’Aragona supera 8-0 il Vasto Marina in amichevole foto

Più informazioni su

VASTO. Nel pomeriggio di oggi la Vastese è tornata in campo all’Aragona per una amichevole contro i cugini del Vasto Marina. Per Mister Colavitto era importante far mettere minuti nelle gambe ai suoi e verificare la condizioni generale della squadra a pochi giorni dalla prima sfida ufficiale della stagione, ovvero la gara di Coppa Italia contro l’Agnonese. Nel primo tempo l’allenatore campano dei biancorossi ha fatto scendere in campo la squadra B, mentre nella ripresa ha provato lo schieramento titolare che andrà in campo contro i molisani. La prima frazione di gioco è termina sul 2-0, invece nella ripresa la Vastese ha dilagato con le reti dei big tra cui Fiore e la doppietta di Stivaletta, uno dei migliori in questo precampionato. Tutto sommato è stato un buon test per entrambe le formazioni, come ha confermato mister Colavitto a fine gara:

“Sono ragazzi che si impegnano e lavorano. E’ un gruppo a cui sto cercando di dare tutto me stesso. Li vedo entusiasti per questa nuova avventura e ci stiamo preparando al meglio per questo debutto in casa contro l’Agnonese qui all’Aragona. Non conosco bene i molisani, sono una squadra in fase di allestimento e sicuramente daranno filo da torcere anche alle big di questo torneo”.

Infine il mister dei biancorossi si è espresso sull’ultimo arrivato in casa Vastese: Vito Leonetti completa il reparto d’attacco, avevamo bisogno di una punta dopo la partenza di Ettore Padovani. E’ stato un acquisto fortemente voluto dal sottoscritto e dalla società e sono contento di averlo a disposizione. Con lui ci siamo ulteriormente rinforzati”.

Gigi Ascatigno ha commentato così la prestazione del suo Vasto Marina: “Pensavamo di andare peggio, è stato un buon test visto che abbiamo iniziato ad allenarci da poco. Il Vasto Marina sta ripartendo pian piano dalle ceneri. L’obiettivo è fare un buon campionato e magari i play-off, ma il nostro girone quest’anno è molto difficile. Noi ci stiamo attrezzando bene e ci metteremo il nostro, certo ci vuole anche un pizzico di fortuna, ma stiamo lavorando per fare bene in questa stagione “.

 

 

Più informazioni su