vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Magnacca: “La scuola aiuta i giovani se riesce a insegnare loro il senso del critico”

Più informazioni su

SAN SALVO. “Carissime studentesse e carissimi studenti di San Salvo,

“La scuola aiuta i giovani se riesce a insegnare loro il senso del critico”. Prendo spunto da una frase del filosofo italiano Evandro Agazzi per inviarvi il mio saluto beneaugurante per il nuovo anno scolastico che vi apprestare a iniziare.

Che la scuola sia per tutti il luogo privilegiato per aiutarvi a essere più curiosi, più critici e desiderosi di arricchire il bagaglio delle conoscenze in un tempo nel quale l’innovazione scandisce anche le modalità del sapere. La scuola è formazione, ma sopratutto occasione di incontro e di confronto perché le sfide del domani, come è noto, si possono affrontare solo avendo un’adeguata preparazione. La scuola è il luogo dove si insegna a ragionare, per non prendere le idee dai luoghi comuni, dal pensiero dominante, dal pensiero non pensato.

Come sindaco di questa Città vivo con emozione questo primo giorno di scuola. Sono consapevole della responsabilità che ho verso ciascuno di voi, verso i vostri genitori, i vostri insegnanti e il personale scolastico per consentirvi di trascorrere ogni giorno al lavoro tra i banchi in istituti accoglienti e sicuri.

Come sapete nei cinque anni già trascorsi il Comune di San Salvo si è impegnato in un grande sforzo per creare le migliori condizioni per farvi stare bene: abbiamo messo in sicurezza gli edifici scolastici, abbiamo dotato di nuove palestre quelle scuole che ne erano sprovviste e sistemato nuovi arredi.

Vi chiedo di impegnarvi con profitto nella consapevolezza che nelle scuole di San Salvo raggiungerete un ottimo grado di preparazione e di conoscenza. Siamo impegnati perché il percorso educativo e formativo sia il più ampio e completo. Gli insegnati nelle scuole sansalvesi sono preparati e vi accompagneranno nel cammino formativo per aiutarvi a sviluppare nuove idee e nuovi progetti per un domani che tutto sommato non è tanto lontano rispetto alle vostre giuste aspettative di vita.

Sarò sempre al vostro fianco, con affetto”

Tiziana

Più informazioni su