vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Premio De André, in finale anche l’abruzzese Nanco con “Ti invito in Abruzzo”

Più informazioni su

Tra i 13 finalisti nella sezione musica della XVI edizione del Premio De André c’è anche l’abruzzese Nanco (Nino Di Crescenzo) unico artista della regione che ha ottenuto il pass per le finali che si terranno nei prossimi mesi a Roma. Nanco ha conquistato la giuria con la sua “Ti invito in Abruzzo” alle semifinali che si sono svolte a Pietracatella, in provincia di Campobasso. Al Premio, dedicato cantautore genovese e patrocinato dalla Fondazione De André, hanno partecipato moltissime band e cantautori sottoponendosi a una dura fase di selezioni. Il Premio si avvale di una giuria costituita da scrittori, giornalisti, critici musicali e operatori del settore, presieduta da Dori Ghezzi.

“Ti invito in Abruzzo” è l’ultimo singolo di Nanco, un brano dalle atmosfere rock che presenta la meravigliosa fotografia di una regione colpita negli ultimi anni da molteplici calamità naturali che l’hanno gravemente ferita. Un testo dettato dall’amore di Nanco per la sua terra, delicato e profondo, che racconta il dramma dell’Hotel Rigopiano senza mai citarlo direttamente. Che con finezza e ottima tecnica di scrittura restituisce la bellezza di luoghi meravigliosi e di persone ospitali e piacevoli. La canzone è una ballata da cantautore classico, con venature rock e chitarre acustiche che diventano improvvisamente distorte man mano che il pezzo sale d’intensità.

Nanco, nome d’arte di Nino Di Crescenzo è nato a Teramo il 15 marzo 1975. Ha esordito nel giugno 1994 come interprete alle selezioni del Festival di Castrocaro. Nel 2012 fonda insieme ad altri musicisti “Elymania” (Afterhours tribute band). Nell’ottobre 2013 Nino si affaccia all’universo cantautorale italiano, adottando lo pseudonimo Nanco. Il salto di qualità e il passaggio dalle cover ai brani inediti viene sancito con la produzione di un album contenente 12 tracce che suscita un notevole interesse. Il 15 marzo 2016 esce ufficialmente l’album “Acerrimo”, masterizzato nel biasimato studio di mastering “Reference studio” di Roma. Il singolo omonimo estratto viene scelto come colonna sonora nei titoli di coda per il cortometraggio “Timballo” che ha visto la partecipazione fra gli altri di attori come Maria Grazia Cucinotta e Ivan Franek. Sempre nel 2016 viene lanciato il secondo apprezzato singolo “Amsterdam”.

“Sono molto orgoglioso per questo traguardo – commenta Nanco – per me è un onore essere arrivato in finale e ne sono molto fiero. Desidero ringraziare quanti credono in me e mi sostengono in questo progetto artistico. Spero ovviamente di poter vincere, non lo nego. Sarebbe un bellissimo sogno, ma sono già molto fiero di essere in finale e del grande affetto che mi dimostra il pubblico. Sarà una competizione difficile perché alto è il livello di tutti i finalisti, ce la metterò tutta per vincere e far vincere l’Abruzzo”.

Più informazioni su