vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

“Vasto il faro di Punta Penna… un caposaldo del paesaggio della Costa dei Trabocchi” foto

Più informazioni su

VASTO. Nell’ambito del Progetto editoriale “I fari dell’Adriatico” promosso dal Politecnico di Bari, sarà presentato lunedì 18 settembre alle ore 17,00, presso Palazzo d’Avalos, il volume “Vasto il faro di Punta Penna… un caposaldo del paesaggio della Costa dei Trabocchi”. La pubblicazione curata da Nicola Martinelli, per l’Adda Editore è un’iniziativa culturale, promossa dall’Amministrazione comunale di Vasto ed ha il patrocinio delle Regioni Abruzzo e Puglia.

“Il libro –ha detto il sindaco Francesco Menna è un formidabile strumento di valorizzazione di una struttura architettonica unica nel suo genere di grande rilevanza storica, economica e culturale soprattutto per la sua centralità nell’Adriatico e per la singolare altezza (secondo in Italia, terzo in Europa, quarto nel mondo). Il Faro rappresenta la tutela attiva delle peculiarità naturali e culturali dell’area adriatica meridionale in cui si inserisce il Cammino dei Fari”.

L’obiettivo è sviluppare un modello sostenibile di riuso e sviluppo del patrimonio, costituito da queste fascinose sentinelle dei mari, come già è stato fatto in molte aree europee coniugando la loro funzione storica alla domanda turistica nonché alla tutela e alla valorizzazione degli stessi quali “beni culturali”.

“Questo documento –ha concluso il sindaco Menna è un’ ulteriore conferma della vicinanza che caratterizza le città di Vasto e Bari e sono certo una tappa importante per il gemellaggio che presto intendiamo istituzionalizzare”.

Nel corso della serata prima degli interventi dei relatori sarà proiettato il filmato di Nicola Amato “Il faro di Punta Penna” e si potrà visitare la mostra fotografica allestita per l’occasione. Grazie a questa importante iniziativa il Faro di Punta Penna viene restituito al patrimonio valorale della nostra comunità.

Più informazioni su