vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La minoranza replica al Pd: “Più che sulle Zes, occorreva conferenza sullo Zoo”

Più informazioni su

VASTO. “Abbiamo atteso con curiosità e impazienza la conferenza stampa del Pd certi di conoscere finalmente la verità sulla grave omissione relativa alla scadenza dei termini, omissione che non consente al Comune di Vasto di opporsi al decreto ingiuntivo di oltre un milione di euro. Nada de nada. È stata una conferenza sulle Zes (Zone economiche speciali), mentre la situazione tragicomica avrebbe imposto una conferenza sullo Zoo, poiché il circo amministrativo degli ultimi giorni ha poco da invidiare al celebre Orfei.
Spostare l’obiettivo per sviare l’attenzione, un po’ come minacciare la Corea del Nord per far tacere il Russia gate. Ci ha pensato un Consigliere poco serio del Pd, il Trump de ‘noantri, per dire che il Pd è stufo di un’opposizione che fa convocare Consigli con temi che non interessano ai cittadini. Ha chiesto, il Consigliere poco serio del Pd, cosa pensano i cittadini vastesi delle parcelle, del milione di euro preteso dalla Pulchra, delle bollette che aumentano costantemente, della sicurezza, dell’Ospedale in disfacimento, degli otto decimi dell’Emodinamica? Meno male che a Vasto ci sono i Consiglieri di minoranza! Grazie a loro si tengono i Consigli, grazie a loro si sveglia anche il Pd dopo un lungo torpore per parlare di Zes. Ben vengano tutte le Zes del mondo, ma qui siamo ancora allo Zoo. Soprattutto per colpa del Pd.”

Davide D’Alessandro (Vasto2016)
Alessandro d’Elisa (Gruppo Misto)
Guido Giangiacomo (Forza Italia)
Edmondo Laudazi (il nuovo Faro)
Francesco Prospero (Progetto per Vasto)
Vincenzo Suriani (Fratelli d’Italia)

Più informazioni su