vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Europe Code Week, al “Mattei” ospiti giovani studenti per sperimentare il coding foto

Più informazioni su

VASTO. In occasione della Europe Code Week, la settimana promossa dalla Commissione Europea per stimolare lo sviluppo e la diffusione del pensiero computazionale come strumento di crescita individuale e collettiva, l’Istituto d’Istruzione Superiore “E. Mattei” di Vasto sta ospitando giovani studenti del territorio per offrire loro la possibilità di sperimentare in maniera divertente il coding, cioè la programmazione che consente anche ai bambini di imparare, giocando, i concetti base dell’informatica.
Nello specifico, il coding sfrutta in modo intuitivo e divertente i principi della programmazione per stimolare lo sviluppo del pensiero computazionale, utile a realizzare idee e a trovare soluzioni generali e costruttive a problemi di ogni tipo. Il coding può essere inteso come una nuova lingua che permette di “dialogare” con il computer per assegnargli dei compiti e dei comandi in modo semplice.
Ospiti del “Mattei” sono già stati, in questi giorni, i giovanissimi alunni della classe III A della scuola primaria “Peluzzo” della Nuova Direzione Didattica di Vasto, che hanno imparato a manovrare dei piccoli robot per far loro eseguire disegni e figure geometriche.
Gli studenti della scuole secondarie di primo grado “Paolucci” e “Rossetti” di Vasto e “Zimarino” di Casalbordino saranno coinvolti anche nella realizzazione di una app per smartphone.
Giocando a programmare si impara ad usare la logica, a risolvere problemi, a sviluppare processi logico-creativi e a diventare soggetti attivi della tecnologia.
Paola Cerella

Più informazioni su