vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Costituzione parte civile, minoranza: “Il Sindaco riferirà in Consiglio comunale”

Più informazioni su

VASTO. “Con delibera n. 83 del 24.07.2017 il Consiglio comunale di Vasto ha deliberato di dare mandato al Sindaco e all’Amministrazione comunale tutta di costituire il Comune di Vasto quale parte civile nel procedimento penale a carico dell’ex Sindaco Luciano Lapenna, degli ex assessori della sua Giunta, del responsabile “Baschi azzurri” e dell’amministratore delegato della Pulchra, imputati dei seguenti reati: abuso d’ufficio, violazione delle leggi ambientali e autorizzative.

Considerato che, alla data odierna, sebbene passati alcuni mesi, non si sono riscontrati iniziative e/o atti concreti da parte del Sindaco e degli uffici competenti dell’amministrazione comunale; che il comune di Vasto non si è ancora costituito parte civile nel processo denominato “Baschi azzurri”; che l’art.90, Attuazione degli indirizzi del Consiglio, del regolamento per il funzionamento del consiglio comunale recita: “1. Ai fini della verifica dell’attuazione degli atti di indirizzo approvati dal Consiglio e dell’accertamento del rispetto degli impegni in essi contenuti, al compimento di atti o all’adozione di iniziative di competenza del Sindaco e della Giunta, il Sindaco o l’Assessore da lui delegato, trasmette semestralmente un’apposita relazione alla Commissione Consiliare Permanente di Vigilanza e, se richiesto da almeno un quinto dei Consiglieri assegnati, ne riferisce in Aula”; che l’art.44 del Testo Unico sugli enti locali d.lgs. 267/2000 e s.m.i. demanda alle opposizioni il ruolo di controllo e garanzia; che nessuna relazione e tantomeno quella relativa alla delibera di consiglio comunale n. 83 è giunta alla Commissione di Vigilanza;

abbiamo chiesto al Sindaco del Comune di Vasto di riferire con urgenza in Aula circa il rispetto di quanto deliberato e comunque prima dei termini di scadenza della costituzione di parte civile. Il Sindaco riferirà nel prossimo Consiglio comunale, che si terrà il 31 ottobre.”

I Consiglieri comunali:

Alessandro d’Elisa (Gruppo Misto)

Davide D’Alessandro (Vasto2016)

Guido Giangiacomo (Forza Italia)

Edmondo Laudazi (il nuovo Faro)

Francesco Prospero (Progetto per Vasto)

Vincenzo Suriani (Fratelli d’Italia)

Più informazioni su