vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Genitori a lavoro con pennelli e colori nella Scuola Materna “Luca da Pollutri” foto

Più informazioni su

POLLUTRI. Nei giorni scorsi presso la Scuola Materna comunale “Luca da Pollutri” alcuni genitori di alunni frequentanti la struttura hanno provveduto a dipingere le pareti delle aule, al fine di rendere la scuola più accogliente. Questo è solo uno dei tanti progetti che i genitori hanno in mente in collaborazione con l’amministrazione comunale  – che in questo caso ha messo a disposizione il materiale – e con altre associazioni fra cui “Io Mamma e Papà” di Vasto, “I sempre giovani”, l’Anffas e molte altre. Proprio con i ragazzi dell’Anffas il prossimo obiettivo è quello di realizzare un murales gigante sulla parete esterna della scuola, un disegno che parta dal basso e arrivi fino all’estremità dell’edificio. Inoltre verranno coinvolti anche degli artisti di Pollutri che con la loro arte abbelliranno ulteriormente le aule dalla scuola.  Uno dei genitori coinvolti nell’iniziativa ci ha spiegato che migliorare le condizioni della scuola è diventato un impegno primario dal momento che negli ultimi anni è diminuito il numero degli iscritti e la scuola stessa rischia la chiusura. Una chiusura da scongiurare a tutti i costi poiché per una realtà di piccole dimensioni come Pollutri la scuola comunale rappresenta un importante punto di riferimento per le famiglie, in termini di formazione, di cura dei bambini, di sostegno in caso di problematiche specifiche e una valida alternativa economica alla scuola privata. Il problema fondamentale che accomuna i piccoli paesi è il calo delle nascite che porta di conseguenza ad un basso numero di studenti. A lungo andare questo fenomeno potrebbe comportare anche un calo di iscrizioni alle scuole elementari e dunque indurre le famiglie al trasferimento in altri paesi. Ma le buone intenzioni accompagnate dalla buona volontà, dalla collaborazione di tanti e dal sostegno delle autorità politiche possono produrre frutti importanti per il paese e per le diverse generazioni che lo popolano.

Più informazioni su