vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Eccellenza, San Salvo travolto 4-0 dall’ Alba Adriatica foto

ALBA ADRIATICA. Nell’undicesima giornata del massimo campionato regionale il San Salvo fa visita all’Alba Adriatica, squadra che viene da due pareggi consecutivi.biancazzurri, scivolati all’ultimo posto in classifica, sono a caccia di punti salvezza e vogliono dimenticare in fretta la sconfitta di domenica scorsa contro il Martinsicuro.

LA PARTITA. I padroni di casa mettono subito sui binari giusti la partita. Al sesto minuto del primo tempo Gibbis apre le marcature. Al 20esimo Di Sante trova il raddoppio. Si va al riposo con i teramani in vantaggio 2-0. Nella ripresa il San Salvo non riesci a riacciuffare la gara. L’Alba Adriatica trova la terza rete con Miani al 54esimo e dopo 4 minuti Fabrizi cala il poker. Per il San Salvo è notte fonda, la squadra incassa la seconda sconfitta consecutiva ed è sempre più fanalino di coda dell’Eccellenza.

ALBA ADRIATICA – SAN SALVO 4-0  (6′ Gibbis,  20′ Di Sante, 54′ Miani,  58′ Fabrizi)

ALBA ADRIATICA: Spinelli, Calvarese, Picone, Veccia, Fabrizi, Gibbis, Emili (67′ st Passamonti), Di Nicola ( 75′ st Giorgi), Miani (78′ Lazzarini), Di Sante (85′ Pantoni), Florindj. A disposizione: Petrini, Palazzese, Capocasa. All.: D’Eugenio.

SAN SALVO: Cialdini, Maccione (70 st’ Lavacca), Ramundo, Bertani (54′ st Pascual), Felice, Luongo, Fonzino,Wainsztejn, Demain, Polisena, D’Urso(56′ st Finarelli). A disposizione: Recalchi,D’Adamo, Khalil, Minenna. All.: Sgherri.

Ammonito: 37′ Picone (A.A.), 37′ st  Polisena e 41 st’ Luongo (S.S.)