vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pd San Salvo: “Il buon amministratore risponde con i fatti, non con le calunnie”

Più informazioni su

SAN SALVO. “I gruppi consiliari di maggioranza non sapendo più cosa rispondere, non avendo più argomenti ma volendo in egual modo stare sul ‘pezzo’, sono passati alle offese, alle calunnie e alla diffamazione. Che tristezza!
La maggioranza è caduta in basso, ha toccato veramente il fondo ricacciando storie al solo fine di sviare i cittadini di San Salvo dal vero reale problema che loro stessi hanno creato: LA CORTE DEI CONTI.
Anche in campagna elettorale la maggioranza ha cavalcato vicende giudiziarie poi rivelatesi infondate. Che tristezza! Il BUON AMMINISTRATORE risponde con i fatti non con le calunnie, le offese e la cattiveria. E se fatti su cui rispondere non ci sono, è meglio tacere.
Chi “mistifica” è solo la maggioranza.
Chi “ragiona solo per soddisfare le proprie inaccettabili pulsioni” è solo chi è già in campagna elettorale e non chi cerca, solo ed esclusivamente, di informare i cittadini di una segnalazione della Corte dei Conti che rileva un disavanzo di cassa di euro 1.900.000,00.
Noi serenamente e senza offendere nessuno riportiamo solo le carte della Corte dei conti. Loro rispondono senza serenità e con le offese. Che tristezza!
Ma contro le offese, le calunnie e la cattiveria noi, per il bene della Città, andiamo comunque e sempre avanti.
Vogliamo infine far notare alla nostra e cara Sindaca che se si trova ora lì su quella poltrona, che tanto le piace e tanto se la vuol tenere stretta, lo deve soltanto alla incomprensibile litigiosità del centro sinistra ed alle vicende giudiziarie risultate oggi CHIUSE CON PIENA ASSOLUZIONE. Altrimenti sarebbe stata all’opposizione per tanti altri lunghi anni.
Noi siamo consapevoli della nostra forza e del nostro peso elettorale. Ma siamo altrettanto convinti che, con la nostra determinazione riusciremo a ricompattare il Centro Sinistra, a riaffermare il reale valore del PD e soprattutto a smascherare il finto buon governo di questa maggioranza, come gia, d’altro canto, ha fatto la Corte dei Conti denunciando il disavanzo di cassa di 1.900.000,00 che entro il corrente anno dovrà essere ripianato.”

Pd San Salvo

Più informazioni su