vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La doppietta di Leonetti manda al tappeto l’Agnonese, termina 2-1 foto

Più informazioni su

VASTO. Nell’undicesima gara di andata di campionato la Vastese ospita all‘Aragona l’Olympia Agnonese dell’ex Pino Di Meo. I biancorossi sono alla ricerca del settimo risultato utile consecutivo, i molisani di continuità dopo la vittoria di misura sul San Marino nello scorso turno.

LA PARTITA.  La prima occasione degna di nota e’ per l’Agnonese con  Cassese che al settimo sparacchia in curva da palla proveniente da corner. Passano sette minuti e la Vastese trova il gol del vantaggio. Stivaletta se ne va sull’out destro in progressione e mette al centro per Leonetti che appoggia in rete. 1-0 Vastese.

I molisani non ci stanno e iniziato a spingere forte. Al 28 Luparini conclude, tutto facile per l’estremo di casa. Passano due minuti e gli ospiti trovano il pari con Santoro che di mancino supera Camerlengo. La reazione dei locali  e’ affidata a Leonetti che sfiora la rete al 32esimo.  Al 34esimo ci prova Margarita su assist del numero 9 granata, ma il portiere aragonese e’ attento.

Al 40esimo De Feo spreca e manda alto sopra la traversa da due passi, mentre al 42esimo Viscardi si immola e mura la conclusione del possibile 2-1 ospite. L’ultima occasione del primo tempo per la Vastese arriva con una punizione di Pizzutelli, si salva Faiella.

Nella ripresa la Vastese riparte forte. De Feo al sesto calcia dal limite con la palla che non esce di molto. Al 15esimo Stivaletta illumina sempre per il numero 4 che non trova lo specchio della porta.

Al 19esimo incertezza di De Chiara, Nyang ruba palla e mette al centro un pallone per Margarita che conclude, bravo Camerlengo a farsi trovare pronto.

E’ il momento dei tiri da fuori. Al 32esimo Camerlengo disinnesca la conclusione di Santoro e due minuti dopo non ha fortuna nemmeno Fiore che ci prova con il mancino.

La Vastese non molla e continua a spingere e al 45esimo trova il gol vittoria. Fiore su punizione imbecca Leonetti che di testa segna il 2-1.  Per l’attaccante e’ doppietta, ma soprattutto sono altri tre punti per i biancorossi che agguantano il settimo risultato utile consecutivo. Al triplice fischio grande gioia per tutti, con Colavitto che per la prima volta va ad esultare sotto la Curva D’Avalos dopo questo trionfo. (Foto Vastese Calcio).

VASTESE – AGNONESE: 2-1 [ 14′ pt e 45′ st Leonetti (V), 30′ pt Santoro (A)]

Vastese: Camerlengo, Iodice, De Chiara, De Feo ( 80’Colitto), Amelio, Viscardi (76’ Bagaglini), Stivaletta (49’ Iarocci), Pizzutelli, Cristaldi (62’Bittaye), Fiore, Leonetti. A disposizione: Coppola, Casciani, Lucciarini, Napolitano, Alberico. Allenatore: Colavitto.

Olympia Agnonese: Faiella, Corbo,  Litterio, Di Lollo, Cassese, Peijc, Margarita (87’ Kobon), Abonchkelet, Santoro, Luparini (51’ Ferraro), Cerase (64’ Nyang).  A disposizione: Cuppini, Guglielmi, D’Aversa, Lo Destro, Gentile, Capparola. Allenatore: Di Meo.

Ammoniti: Bagaglini, Viscardi (V), Cassese, Faiella, Peijc (O.A.)

Arbitro: Ancora di Roma.

Più informazioni su