vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

“Per Punta Penna tira una brutta aria”, il dossier delle associazioni ambientaliste

Più informazioni su

VASTO. Le Associazioni scriventi diffondono un “Dossier” dal titolo Per Punta Penna tira una brutta “aria”, consegnato all’Amministrazione Comunale in occasione del Tavolo congiunto Ambiente e Turismo tenutosi il 6 novembre presso la sala consiliare.

Il dossier vuole essere al contempo un riassunto delle annose vicende che hanno interessato la zona di Punta Penna, con le sue molteplici destinazioni d’uso, e una richiesta ai diversi soggetti e Enti che a vario titolo hanno poteri di controllo e rilascio autorizzazioni.

L’occasione della pubblicazione della VINCA, che vuole insediare un impianto di Leganti Idraulici (cemento), ci ha spinto a ripercorrere le tappe salienti di un attrito non risolto tra differenti destinazioni d’uso dell’area: industriale, portuale, turistico-ricettivo, di tutela ambientale, abitativo, archeologico e paesaggistico; inoltre, e non da ultimo,ad evidenziare il problema della qualità dell’aria e della salute pubblica,che da anni aspetta risposte con monitoraggi in continuo e installazione di centraline, promessi dallo stesso Consorzio Industriale, ma maiposti in essere.

Ci chiediamo, provocatoriamente: “Se tutti i controlli promessi fossero effettivi e le autorizzazioni alle emissioni in atmosfera monitorate costantemente, quante aziende avrebbero vita facile a Punta Penna? e ancora … “Se non conosciamo lo stato di fatto, come si può permettere ulteriore rilascio di polveri in atmosfera, che per l’impianto in questione, determinerebbe un aumento del 400% rispetto ad ora?”

LEGGI IL DOSSIER “Per Punta Penna tira una brutta aria”

Le associazioni:

ARCI
Associazione Amici di Punta Aderci
Cobas del Lavoro Privato-Chieti
Comitato cittadino per la Tutela del Territorio
Italia Nostra-Vasto
WWF Zona Frentana e Costa Teatina

Più informazioni su