Multe al mercato di Santa Chiara, i commercianti chiedono la rimozione dei divieti

Protocollata un richiesta al Comune di Vasto per avere anche una flessibilità oraria

Attualità
lunedì 29 giugno 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Riaperto il mercato di Santa Chiara:
Riaperto il mercato di Santa Chiara: "Polizia locale all'ingresso" © Vastoweb

VASTO. Sono fioccate multe nei giorni scorsi nei pressi del mercato Santa Chiara a Vasto e i commercianti sono corsi ai ripari protocollando una richiesta al Comune di Vasto per avere una maggiore flessibilità oraria e per rimuovere alcuni divieti di sosta della zona:

"Egregio Sig. sindaco Francesco Menna, i commercianti, gli artigiani agroalimentari e gli operatori agricoli, riuniti presso l'associazione temporanea d'impresa Confesercenti di Chieti, sito all'interno del mercato di santa Chiara in Vasto chiedono per esigenze prettamente logistiche l'accesso alla piazza Santa Chiara antistante l'entrata del mercato della stessa, dalle ore 4:00 alle ore 7:00 e dalle ore 12:00 alle ore 15:00 per l'attività di carico merci e successivo ricada, a termine della giornata lavorativa.

Inoltre chiediamo la rimozione dei divieti di sosta mobili sistemati da alcune settimane su tutto il perimetro etro esterno del mercato, via delle cisterne e via De Amicis, i quali, causano notevoli disagi sia per noi esercenti, che dopo aver scaricato le merci, siamo costretti ad allontanarci dalle proprie postazioni ed andare alla ricerca dei parcheggi più lontani; sia disagi per i clienti che arrivando al parcheggio in piazza Marconi e trovando i posti auto già occupati dai mezzi dei commercianti, causano così traffico per la ricerca dei suddetti parcheggi;

o addirittura il cambio di destinazione da parte degli stessi clienti che, non avendo trovato una sosta adeguatamente vicina, soprattutto per i più anziani che faticano a muoversi, abbandonano il mercato recandosi altrove per i loro acquisti. Inoltre si coglie occasione di presentare una ulteriore richiesta a favore dei cittadini;

con la realizzazione in via Cavour all'altezza dell'ex cassa di risparmio di una sosta per autobus di linea cittadina di piccole dimensioni, per favorire l'arrivo sia dei cittadini che vivono in zone periferiche e sia di turisti visto l'imminente inizio della stagione estiva. Gli operatori del mercato, sottoscrivono la richiesta; ringraziano e in attesa di risposta, porgono distinti saluti.