La Vasto Basket pronta all'esordio casalingo contro il Chieti

"Domenica si fa sul serio"

Basket
Vasto giovedì 11 ottobre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
VastoBasket
VastoBasket © Vastobasket

VASTO. La generazione Vincente Vasto Basket, dopo la trasferta vittoriosa di Campli, si è ritrovata agli ordini di Coach Gesmundo e del suo assistente Baiocco per preparare l'assetto "Anti-Chieti".

Al PalaBCC, appunto ,arriva la compagine teatina neo-promossa dalla serie D.

Società satellite della Teate Basket Chieti: un progetto vincente dove la a.s. Chieti Basket è intenta nel crescere e valorizzare i ragazzi del vivaio e le giovani leve provenienti dall'estero. Colpo eccellente quello messo a segno dal GM Massimiliano Del Conte al quale la Vasto Basket ha sempre strizzato l'occhio con tanta simpatia e ha sempre teso la mano in qualsiasi forma di collaborazione sportiva.

Tornando alla gara, la Vasto Basket riparte dal + 16 di Campli e le ottime impressioni date della franchigia biancorossa. Giandomenico Ucci (ex di turno, vero artefice del trionfo chietino dello scorso anno) e soci, esordiranno davanti la platea di casa. L'attesa è alle stelle, il parquet del PalaBCC è pronto per alzare il sipario e dare il via alle gare interne biancorosse.

Domenica si fa sul serio e la società afferma: "Ripartiamo dalla pioggia di canestri di Goran, dalla precisione di Giandomenico, dall'atletismo di Adam e dalla stazza di Ciampa."