E' Marcello Di Giacomo l'uomo morto per un malore in un vigneto a Monteodorisio

Di Fabio: "E' stato tra i primi ad offrirsi come volontario per lo screening di massa"

Attualità
mercoledì 03 marzo 2021
di Federico Cosenza
E' Marcello Di Giacomo l'uomo morto per un malore in un vigneto a Monteodorisio
E' Marcello Di Giacomo l'uomo morto per un malore in un vigneto a Monteodorisio © Vastoweb

MONTEODORISIO. E' Marcello Di Giacomo l'uomo morto mentre stava lavorando nel suo vigneto a Monteodorisio (Leggi). Ad essergli fatale un malore improvviso. Quest'ultimo di professione infermiere, lavorava presso il San Pio di Vasto. Aveva 60 anni, a breve ne avrebbe compiuti 61. Lascia la moglie e tre figli maschi.

Il sindaco Catia Di Fabio lo ricorda così: "Non lo conoscevo benissimo, ma la nostra è una piccola comunità e quindi tutti siamo sempre in contatto. Per me è stato un colpo oggi perché sono stata tra i primi ad arrivare sul luogo della tragedia, ero di passaggio con mio figlio. Di Marcello ricordo che si è proposto subito come volontario per lo screening di massa che abbiamo fatto in paese, mi disse che lo faceva per il bene della nostra comunità".

Sui social c'è chi scrive: "Mi auguro che non hai sofferto, che la terra ti sia lieve grande uomo." Qualcun altro aggiunge: "Una persona speciale rimarrai per sempre nel mio cuore".